Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 158.978.659
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 14 febbraio 2021 alle 08:14

Valmadrera-Malgrate-Oliveto Lario: il report 2020 dell'attività della PL, diminuiti gli incidenti ma non le multe

Un'evidente riduzione (-38%) degli incidenti e un sostanziale equilibrio in termini di multe per violazioni al Codice della Strada, scese solo a Valmadrera. Questi i due dati principali che "saltano all'occhio" nel report 2020 del Corpo Associato di Polizia Locale di Valmadrera, Malgrate e Oliveto Lario guidato dal Comandante Cristian Francese, che nell'anno appena trascorso ha riscontrato - come sul resto del territorio - una forte diminuzione del traffico dovuta naturalmente alle norme anti Covid in vigore.
La prima nota positiva di questa novità è stata, come anticipato, la riduzione dei sinistri, passati da 73 a 45, di cui 17 con feriti. In leggero aumento (3.416, contro le 3.213 del 2019), invece, le sanzioni relative al CdS, con 2.655 preavvisi di divieto di sosta e 761 verbali. Rispetto al recente passato, sono scese le sanzioni per guida di veicoli privi di copertura assicurativa, oppure con patente o revisione scaduta, mentre sono aumentate quelle comminate a conducenti in stato d'ebbrezza: sono state 20 in totale, di cui 14 a Malgrate e 6 a Valmadrera, dove sono stati altresì emessi 3 verbali per ubriachezza molesta, grazie anche al maggior numero di controlli serali e notturni effettuati tra giugno e ottobre con una media di tre servizi nelle fasce orarie dalle 20.00 alle 04.00. 13, poi, i fermi amministrativi e 16 i sequestri di mezzi senza assicurazione, con il report che si conclude con i TSO (Trattamenti Sanitari Obbligatori) e gli interventi per il recupero di animali randagi, 11 in entrambi in casi e in sostanziale equilibrio rispetto agli anni precedenti.
Come già scritto, nel corso del 2020 gli agenti di Polizia Locale sono stati particolarmente attivi anche sul fronte stesso dell'emergenza sanitaria, controllando 1.078 veicoli e 1.185 persone elevando complessivamente 119 sanzioni.
Per il report completo dell'attività CLICCA QUI.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco