Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 114.489.769
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 02/03/2021
Merate: 47 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 34 µg/mc
Lecco: v. Sora: 31 µg/mc
Valmadrera: 33 µg/mc
Scritto Venerdì 19 febbraio 2021 alle 13:32

Asst: in due giorni vaccinati sessanta anziani con ''Pfizer''

Sono stati una sessantina, tra Merate e Lecco, i pazienti “grandi anziani” che tra giovedì 18 e venerdì 19 febbraio si sono sottoposti alla prima seduta del vaccino anticovid Pfizer.
Con un appuntamento fissato nella prima mattinata, quindi ad apertura di “sportello”, gli “over” hanno raggiunto il presidio accompagnati dai famigliari e dopo avere sbrogliato le pratiche di rito (compilazione dei moduli, misurazione della temperatura) hanno avuto accesso al locale dove il personale ha proceduto alla somministrazione della dose.


Angiolina Villani e Genoveffa Valagussa, classe 1926

Al Manzoni quest'oggi sono stati vaccinati una ventina di anziani, una dozzina al Mandic dove il personale di Sicuritalia ha provveduto a monitorare l'accesso al quarto piano, gestendo così i flussi di persone.
Le sedute per questa fascia di età, appunto over 80, proseguiranno nelle giornate di sabato 20 e lunedì 22.


Gino Favero e Paolo Butti, classe 1926


Renzo Tegiacchi (classe 1927), Rina Spreafico e Santina Stropeni (classe 1926)

Sono stati 3.823 gli anziani che nella giornata hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti-Covid nell'ambito della fase '1 ter' dedicata agli over 80, in tutta la Regione.
Le somministrazioni vaccinazioni agli under 80 compresi in questa fase ieri sono state 8843, per un totale di vaccinati in tutte le Ats lombarde di 12.511.
Complessivamente ci sono state  439026 adesioni, di cui 297536 tramite il portale, 125906 presso le farmacie e 15584 dai medici di medicina generale.



Continuano le somministrazioni per il personale e gli operatori sanitari. Si sta ultimando la fase 1 bis, con la somministrazione della seconda dose al primo “gruppo” di persone che si sono vaccinate. Per gli altri il richiamo è previsto per la metà di marzo.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco