Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 114.494.480
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 02/03/2021
Merate: 47 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 34 µg/mc
Lecco: v. Sora: 31 µg/mc
Valmadrera: 33 µg/mc
Scritto Lunedì 22 febbraio 2021 alle 15:30

Calolzio: a 69 anni è mancato Dario Giuseppe Ronchetti, storico prof. del Rota

Dario Giuseppe Ronchetti
Un educatore a tutto tondo. Un insegnante apprezzato dagli studenti e così amante della sua professione da spendersi non solo in cattedra ma anche nelle retrovie quando bisognava organizzare e pianificare le attività, ben voluto da tutte le figure che popolano quel mini-mondo chiamato scuola.
Si è spento nelle scorse ore, a 69 anni, il professor Dario Giuseppe Ronchetti, volto storico del Rota di Calolzio. Lui c'era ancor prima che l'Istituto conquistasse l'autonomia: ne ha seguita dunque tutta l'evoluzione, da sede distaccata a plesso con una propria struttura, quale membro del corpo docenti ma anche quale rappresentante in seno al consiglio d'istituto. Fino al raggiungimento, quattro anni fa, della meritata pensione, insegnava la materia d'indirizzo del corso professionalizzante CAT.
"Era una persona squisita, fantastica direi" sostiene quest'oggi, il vicepreside Daniele Oliverio. "Era una colonna portante del Rota, apprezzato da tutti andava anche oltre l'essere docente".
"Una persona molto corretta, cordiale e pronta ad aprire, anche quando c'erano ancora i suoi genitori, le porte di casa per una pizzata tutti insieme con gli amici del Centro Culturale" aggiunge il vicesindaco Aldo Valsecchi, sorpreso dalla notizia della scomparsa del conoscente, incontrato recentissimamente per strada scambiando due battute sugli acciacchi dell'età.
Dario Giuseppe Ronchetti lascia i fratelli Angela, Marco, Titti e Giorgio.
I funerali si terranno mercoledì 24 febbraio alle 15 nella Chiesa parrocchiale di Foppenico, rione dove ha sempre vissuto.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco