Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 121.260.308
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/05/2021
Merate: 21 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 15 µg/mc
Lecco: v. Sora: 15 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Giovedì 04 marzo 2021 alle 18:02

Covid: quasi 23mila contagi con l’indice di positività al 6.7% 339 decessi e 2.475 in T.I. In Lombardia il tasso balza al 9.7%

Continua a crescere la curva dei contagi, più di 5.400 dall'inizio del mese di marzo. Crescono i ricoveri nelle rianimazioni e l'indice di positività. Una situazione sempre più compromessa che giustifica le nuove misure restrittive assunte con un Dpcm, il primo dell'era Draghi, strumento in precedenza molto contestato da partiti come la Lega che oggi invece fanno parte dell'Esecutivo. Ma questa è la politica-spettacolo di oggi. Veniamo ai numeri.

ITALIA: 22.865 nuovi contagi (+ 1.981); 446.439 attualmente positivi (+ 9.018); 2.999.119 il totale degli italiani contagiati da inizio pandemia. I guariti/dimessi sono 13.488 (in totale 2.453.706). I decessi 339, otto in meno di ieri, che porta il tragico saldo a quota 98.974. I tamponi processati sono 339.635 con un indice di positività del 6.7% (+ 0.9%). In terapia intensiva ci sono 2.475 pazienti (+ 64); nelle corsie ordinarie 20.157 (+ 394). In isolamento domiciliare 423.807 persone (+ 8.560).

LOMBARDIA: 5.174 nuovi contagi (+ 584 rispetto a ieri); 72.394 attualmente positivi (+ 3.058); 618.742 il totale dei contagiati lombardi. I guariti/dimessi sono 517.771 (+ 2.057). I tamponi eseguiti 53.563 con un indice di positività del 9.7% (+ 1.4%). In terapia intensiva ci sono 532 pazienti (+ 26); nei reparti ordinari riconvertiti a aree covid 4.735 (+ 190). I decessi sono stati 59, uno meno di ieri per un totale di 28.577. Il tasso di saturazione delle rianimazioni è salito ancora al 44.33% contro la soglia di sicurezza del 30%.

LECCHESE: 180 i nuovi contagi, 41 in più di ieri con un totale di lecchesi che hanno contratto il coronavirus salito a 17.893.

 

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco