Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.690.559
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 15 marzo 2021 alle 16:18

Abbadia: con il suo libro Emanuela Colombo aiuta i pazienti oncologici, nel ricordo della mamma

Emanuela Colombo con la mamma Paola
Si intitola "Vi racconto la mia storia" ed è la seconda opera a firma di Emanuela Colombo, hair stylist di Abbadia Lariana che con il suo lavoro - avviato nel 2013 e poi ripreso durante il primo lockdown - ha deciso di tendere una mano ai pazienti oncologici nel ricordo della mamma Paola, scomparsa nell'aprile 2019 proprio a causa del cancro.
"Quando si è ammalata ho trascorso i giorni più intensi della mia vita, nel bene e nel male, e di tutto questo ho deciso di fare un grande tesoro" racconta Emanuela. "Durante la prima ondata sono risultata positiva al Covid e la mia battaglia è stata abbastanza dura: quando ho iniziato a riacquistare le forze ho pensato che in quel lungo ed interminabile periodo trascorso in isolamento dovevo fare qualcosa di costruttivo, così ho ripreso in mano la mia seconda opera e l'ho riletta aggiungendo un capitolo. La stampa con una casa editrice sarebbe andata per le lunghe, così mi sono presa del tempo per pensare...".
Nell'ultimo anno, fra le altre cose, Emanuela Colombo ha infatti approfittato della "reclusione forzata" continuando a studiare per il suo lavoro e approfondendo il tema della tricologia, ovvero tutto ciò che riguarda le anomalie della cute. "Mi sono formata e ho fatto un investimento con prodotti vegetali e attrezzature all'avanguardia" spiega ancora la hair stylist. "Durante un corso ho scoperto che il più tecnologico dei macchinari dell'azienda si poteva utilizzare anche per praticare dei trattamenti alle persone che avevano terminato il percorso di chemioterapia. Ho quindi voluto trasformare questa storia in un progetto, a cui ho dato il nome "Come due ali". Ora, grazie al mio nuovo libro in vendita con un'offerta minima di 13 euro, punto a devolvere fondi a favore dei pazienti oncologici. La prima iniziativa che vorrei sostenere riguarda il Dipartimento delle Cure palliative dell'ospedale di Lecco. Collaboro già con un'associazione che si occupa di raccogliere capelli veri per poter realizzare parrucche da donare alle donne malate: in tre mesi sono riuscita a spedirne 14, e al momento sono in partenza altri 25 chili di capelli per poterne creare altre".


La copertina del libro

"Oltre a ciò - conclude Emanuela - ciò che mi spinge a portare avanti questo impegno è il ricordo di mia mamma, della fortissima esperienza che ho vissuto insieme a lei nella sua lotta contro il cancro: ho deciso di farne tesoro, per aiutare chi ha bisogno".
Per informazioni e richieste è possibile scrivere a colomboemanuela@hotmail.it.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco