Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 158.990.715
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 25 aprile 2021 alle 17:46

Olginate: al via i lavori sul lungolago per area cani, chiosco-bar e campo da beach. Presto anche la nuova rotatoria sulla 'Sp'

L'area dove sarà posizionato il chiosco-bar


Prenderanno il via lunedì 26 aprile i lavori per la riqualificazione del lungolago di Olginate, un'opera del valore di 650.000 euro che farà cambiare volto alla passeggiata circondata dal verde in zona Balugani. Non lontano da Piazza 18 agosto 1909 (mercato) saranno infatti realizzati un'area cani, un campo da beach volley e un chiosco-bar, che l'Amministrazione Comunale affiderà tramite un bando a un ente terzo che dovrà provvedere anche alla gestione del vicino parcheggio dei camper e dei bagni pubblici annessi.

Il progetto, inoltre, prevede la creazione di un percorso pedonale lungo il tratto attualmente sterrato, il rifacimento di tutta la pavimentazione e il posizionamento di nuove luci, simili a quelle in funzione in Piazza Garibaldi.
"Nell'ambito di questi lavori si provvederà anche a piantare diverse essenze autoctone, oltre che a spostare tutti i giochi per i bambini in un'unica area separata dalla pista ciclabile, per garantire maggiore sicurezza" ci ha spiegato il sindaco Marco Passoni. "Si tratta di un'opera importante e attesa da tempo, quindi siamo contenti che il cantiere possa finalmente prendere il via". I costi degli interventi saranno coperti in gran parte, per 300.000 euro, da Regione Lombardia: a fornire un ulteriore contributo di 140.000 euro sarà poi il Parco Adda Nord, tramite un'apposita convenzione di cui si discuterà in Consiglio Comunale il 30 aprile.

L'area camper

Il progetto della nuova rotonda

Sempre la prossima settimana dovrebbero partire a Olginate anche i lavori per la realizzazione della nuova rotatoria allo svincolo tra via Spluga e via Cantù sulla strada provinciale, un'opera completamente a carico dell'azienda che negli scorsi mesi ha avviato due nuove attività - tra cui un discount - nell'area Moscheni: per quest'ultima, infatti, l'Amministrazione aveva effettuato un cambio di destinazione d'uso da produttiva a commerciale, secondo uno schema di convenzione urbanistica che di fatto "obbligava" la proprietà degli esercizi di vendita a coprire i costi della nuova rotonda, "in cambio" di un permesso di costruire sugli spazi prescelti e della cessione dell'area originariamente occupata dal corpo di fabbrica della Moscheni per realizzarne un ampio parcheggio.
Aggiornamenti, infine, anche per il cantiere dell'ex Municipio: con la riqualificazione dei locali interni ormai avviata verso la conclusione, con i prossimi lavori l'attenzione si sposterà sui posteggi e sul cortile esterno, destinato a un importante restyling come il resto dello storico edificio che in futuro ospiterà la Biblioteca Civica e la segreteria dell'Istituto Comprensivo.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco