Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 158.979.843
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 27 aprile 2021 alle 09:28

Olginate: primi preparativi per la Festa della Musica in Villa Sirtori

Lunedì 21 giugno 2021 sarà una giornata speciale per gli amanti della musica. In tutto il mondo si celebrerà questa fantastica forma d’arte, dando spazio ad infinite rappresentazioni e concerti in tutte le piazze, corti, bar e vicoli. Come lo scorso anno Olginate si unirà a questa grande festa che, nonostante la pandemia, ha saputo riportare la musica alla gente in tutta sicurezza.
Per il secondo anno consecutivo l'Amministrazione Comunale ha messo a disposizione la location di Villa Sirtori, dove Concertando, in collaborazione con l'Associazione Olginate del Fare e di altre realtà, proporrà esibizioni live nel parco nel rispetto di tutte le norme e, se le condizioni lo consentiranno, anche una grossa sorpresa all'interno dello storico palazzo. Mandello, altro paese solitamente coinvolto nell'iniziativa, ha invece dovuto rinunciare perchè le aree sicure che si sarebbero potute utilizzare sono già impegnate per la lotta contro il Covid.
La Festa della Musica è nata in Francia nel 1982, grazie al Ministero della Cultura, che coinvolse artisti dilettanti e professionisti, i quali "invasero" strade, cortili, piazze, giardini, stazioni, musei. L’evento è nato, e sempre sarà, come un grande tributo alla Musica rivolto a tutti, grandi e piccini, con voglia di scoprire in un’unica serata diversi generi, vivendo la magia del live in più spazi cittadini, nel segno della gratuità e della partecipazione. L’obiettivo è quello di riempire di note le vie del paese e trasmettere a tutti lo spirito dell’evento.
Concertando, Associazione Olginate del Fare e l'Amministrazione Comunale uniranno le forze proprio a questo scopo, per regalare un po' di serenità in questi mesi difficili.
"Nonostante le enormi incertezze del momento, cercheremo ancora una volta di onorare nel migliore dei modi possibile la Festa della Musica" commenta Diego Brini, neo-presidente di Concertando. "Per la nostra associazione l'appuntamento del 21 giugno ha un significato profondo, come profondo è l'impatto della musica nelle nostre vite di appassionati suonatori, strimpellatori, tecnici, o ascoltatori. La musica è la forma d'arte più antica e profondamente radicata nell'animo umano, e dedicarle un tributo ci sembra un gesto bellissimo, anche nell'immensa difficoltà che vive oggi il mondo dello spettacolo".
Anche Giuseppe Martinelli, co-organizzatore e vice presidente dell'Associazione, vive come sempre con entusiasmo gli sviluppi dell'iniziativa. “Anche quest'anno prontissimo a dare il meglio per un evento importante dedicato esclusivamente alla Musica, una manifestazione che Concertando ha saputo migliorare con il passare degli anni sperimentando e rimettendosi costantemente in gioco anche in periodo di pandemia".
Trascorsi i primi mesi di riunioni e decisioni, gli organizzatori stanno procedendo al coinvolgimento degli artisti, dei volontari e dei commercianti così da strutturare al meglio l’evento e procedere, verso fine maggio, alla fase di promozione. Chiunque volesse candidarsi come musicista, oppure come collaboratore, può farlo utilizzando l’apposito modulo online disponibile a questo LINK entro lunedì 7 giugno.
La festa del 21 giugno sarà un’ottima occasione di condivisione e crescita per Concertando e tutte le strutture coinvolte nell'organizzazione dell'iniziativa, una bellissima festa per conoscere realtà locali e non, ma soprattutto un appuntamento dove emozioni e divertimento non mancheranno grazie alla magia della Musica di ogni genere e tipo.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco