Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.777.090
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 28 aprile 2021 alle 12:39

Valmadrera, Starlight: Luca Missaglia confermato allenatore

Luca Missaglia confermato allenatore della compagine cestistica femminile della Starlight Valmadrera di Promozione.
Il sodalizio valmadrerese sta facendo tutti i passi per formare il gruppo di lavoro per la prossima stagione 2021-2022. C’è fiducia, speranza e voglia di basket.
Per quanto concerne il campionato di Promozione, confermato primo coach, il trentaduenne Luca Missaglia, di Lecco, coadiuvato da Roberto Di Venere. Sentiamo il coach.
"Alleno da quando ne avevo 16. A Valmadrera sono arrivato nel 2019, prima stagione da vice in under 16 poi ho accettato di prendere questo gruppo composto da atlete anno 2001-02-03. Quest’anno è stato decisamente sfortunato perché la voglia e le aspettative (sia come giovanile che come senior in promo) erano tante. Bello davvero riprendere adesso anche se solo per gli allenamenti".


Il vice Roberto Di Venere e il coach Luca Missaglia

Un pensiero alla prossima stagione?
"Per la prossima stagione, per prima cosa, spero che questo gruppo rimanga lo stesso di inizio anno. Era quasi scontato perdere qualche ragazza. Anche per colpa di questa situazione, ma spero davvero di rivederle a settembre. Già solo questo renderebbe la stagione davvero interessante. Vedremo durante le prossime settimane, con la dirigenza, di parlare con tutte le atlete, e speriamo che arrivino indicazioni importanti sullo svolgimento dei campionati. Così da potersi organizzare al meglio".
Quali saranno le prime parole che dirà al suo gruppo?
"Alle ragazze cosa dire? Prima di tutto devo ringraziarle perché nonostante la mia esperienza nel femminile non sia ampia mi seguono sempre e ci mettono tanta voglia e impegno e questo vale molto per il sottoscritto. Sono contento di avere un ottimo rapporto con tutte, in allenamento si lavora duro ma ci si diverte tanto. Faccio un grosso in bocca al lupo alle ragazze che quest’anno avranno la maturità, ma in generale a tutte che possano realizzare i loro sogni sia dentro che fuori dal campo".
Un altro tassello importante inserito nel palinsesto tecnico-dirigenziale della compagine cestistica valmadrerese della Starlight.
Roberto Di Venere, monzese, entrato l’anno scorso a fare parte della società Starlight.
"La prossima stagione allenerò il gruppo U16 con l'aspettativa di lavorare con continuità sia sui fondamentali che sul gioco della squadra essendo arrivati ad una fase molto importante per la crescita delle ragazze in ottica futura. Penso che più che il numero sia fondamentale che in questo momento le ragazze ritrovino stimoli e motivazioni per ritornare in palestra".
Coach quindi si riparte. Lo sperano tutti. Un messaggio che vuole dare alle sue atlete?
"Alle atlete vorrei dire. Ragazze la mia missione sarà quella di trasmettervi tutto il mio entusiasmo per fare in modo che il primo pensiero del mattino sarà: oggi devo preparare la borsa per l'allenamento".
Il tecnico monzese, sarà anche a fianco di coach Missaglia per quanto concerne la squadra che disputerà il campionato di Promozione.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco