• Sei il visitatore n° 182.821.118
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 28 aprile 2021 alle 18:54

Valmadrera-Molteno, droga: in 2 'patteggiano' dopo l'arresto

Entrambi hanno definito la loro posizione quest'oggi, terminando così insieme un percorso giudiziario comune, solo per coincidenza degli arresti, operati in realtà dalla Squadra Mobile di Lecco, in due distinti interventi antidroga, lo scorso 24 marzo. Dopo essere già comparsi, uno dopo l'altro in Tribunale per la convalida del fermo, Salvatore Di Fiore, classe 1978, residente a Molteno e Stefano Rocca, nato nel 1983, con casa a Valmadrera assistiti rispettivamente dall'avvocato Ruggero Panzeri e dal collega Renato Cogliati, hanno optato per il patteggiamento. Al primo è stata applicata una pena pari a due anni e 5.164 euro di multa. Al secondo un anno e tre mesi con un'ammenda da tremila euro. A entrambi, il giudice Nora Lisa Passoni ha applicato la misura cautelare della presentazione alla polizia giudiziaria quattro volte la settimana.
Da Di Fiore i poliziotti della Questura di Lecco avevano trovato due chili di marijuana, nascosti all'interno di una lavastoviglie non funzionante e di un bidone per la raccolta rifiuti. Inoltre, nella vettura di sua proprietà, erano stati trovati 50 grammi della stessa sostanza, divisi in dosi pronte per la vendita.
Nel box di Rocca a Valmadrera, invece, gli agenti avevano scovato 400 grammi di marijuana, occultati dentro una borsa, mentre nell'abitazione dell'uomo, all'interno di un barattolo in vetro, erano stati notati altri 100 grammi.
Articoli correlati:
24.03.2021 - Valmadrera: teneva 400 gr di marijuana nel box, in manette. Un arresto anche a Molteno
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco