Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 120.997.717
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/05/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Lunedì 03 maggio 2021 alle 11:26

Assembramenti calciofobi

Gli assembramenti per la vittoria di una squadra di calcio erano largamente prevedibili. Anche il Saletta a Milano tace, quando invece interviene quotidianamente con amenità di ogni genere su Twitter, mettendo in mostra una bulimia parolaia tanto stupefacente quando inconcludente. Evidentemente si esige dai commercianti e dagli altri sudditi il rispetto della legge, mentre ai tifosi (che non si rendono ancora conto di essere diventati clienti) si concede per qualche ora la libertà più sfrenata. Un povero Paese povero siamo, considerando che questa gente che schiamazza con lo sport non c'entra niente. Per molti mesi si è perseguitata pure con i droni la pratica motoria, nemmeno fosse figlia della Sacra Corona Unita. Anche la grande stampa riesce quasi a giustificare quello che è successo ieri sera. Tutto ciò è desolante.
Maria
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco