Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 121.002.973
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/05/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Lunedì 03 maggio 2021 alle 12:23

Lecco: aperto il nuovo parcheggio dell'Ospedale, 35 posti a servizio del Pronto Soccorso

È stato aperto nella mattinata di oggi, lunedì 3 maggio, il nuovo parcheggio a servizio del Pronto Soccorso dell'Ospedale Manzoni, con entrata e uscita lungo via Filanda: 35 i posti auto, che saranno effettivamente a disposizione a breve, una volta conclusa anche l'installazione della cassa automatica per il pagamento delle soste. L'intervento, demandato dall'ASST a Linee Lecco, è stato concluso in circa 30 giorni, per grande soddisfazione del presidente dell'azienda di trasporti Mauro Frigerio.




"Abbiamo rispettato i tempi previsti, ripagando la fiducia riposta in noi" ha commentato quest'ultimo, affiancato dall'architetto Michele Spreafico, dal geometra Matteo Anghileri e dall'impiantista Massimo Petrella, incaricati dei lavori insieme all'impresa edile Fratelli Locatelli di Introbio. "Sono stati 30 giorni intensi, in cui si è anche provveduto all'adeguamento degli spazi sotterranei e degli impianti elettrici, conservando tutte le essenze arboree presenti nei dintorni. Oggi restituiamo questa area all'Ospedale, come promesso".



L'architetto Michele Spreafico e Mauro Frigerio


Il direttore di Linee Lecco Salvatore Cappello e il geometra Matteo Anghileri


"Ringraziamo di cuore Linee Lecco e il sindaco" ha aggiunto il Direttore generale dell'ASST Paolo Favini. "Non è un parcheggio immenso, questo, ma sicuramente molto utile per il nostro presidio. Siamo riusciti, infatti, a "salire sul carro" dei finanziamenti governativi per la ripresa post pandemia, che ci hanno consentito di appaltare l'ampliamento del Pronto Soccorso e della Rianimazione: questi ultimi lavori non saranno rapidi come quelli appena realizzati, ma contiamo di consegnare in fretta anche questi spazi. Nel frattempo abbiamo realizzato questo parcheggio, che servirà proprio per lasciare più libera l'altra area esistente".


Sulla destra Massimo Petrella


Il DG Paolo Favini e il sindaco Mauro Gattinoni

Soddisfatto anche il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni. "È una soluzione importante, frutto di un intervento che dimostra ancora una volta quanto la città e il territorio tengano a questo Ospedale, con cui c'è sempre una forte collaborazione: l'auspicio è che questa sinergia si rinnovi in futuro, magari anche per incentivare la ricerca e attrarre personalità di spicco, perchè è giusto avere un nosocomio aperto al mondo esterno" ha dichiarato, commentando poi l'inaugurazione del nuovo parcheggio.




"Quando Linee Lecco dice una cosa la fa, è stato così anche per molte altre opere in città, tra posteggi e piazze: è una squadra che funziona, una risorsa per tutto il territorio che vogliamo e dobbiamo sfruttare al meglio, quando ce n'è la possibilità".
La breve cerimonia si è conclusa con il "classico" taglio del nastro.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco