Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.207.184
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 07 maggio 2021 alle 11:46

Valmadrera: riorganizzate le sale della biblioteca, aperta al pubblico

Lo scorso 26 aprile, la Biblioteca di Valmadrera ha riaperto i battenti, ricominciando a fornire il suo servizio al completo. Prima della riapertura, tutti gli spazi sono stati riorganizzati nel rispetto delle norme anti- covid. "E’ stato ripristinato uno dei servizi più apprezzati, cioè l’accesso agli scaffali" ha spiegato l'assessore ai servizi bibliotecari, Raffaella Brioni. "Gli utenti possono dunque recarsi nei locali dove sono ospitate le collezioni, per scegliere e curiosare tra i libri in autonomia Nelle sale accessibili è compresa la sala dedicata alla letteratura dell’infanzia dagli 0 ai 7 anni".
Sono state poi ripristinate le postazioni per lo studio individuale, distanziate le une dalle altre e collocate per lo più al secondo piano della Biblioteca, tradizionalmente più tranquillo e meglio adatto alla concentrazione in quanto dedicato alle collezioni meno richieste dagli utenti.
Gli studenti possono anche approfittare del cortile interno, accessibile esclusivamente dai locali della Biblioteca - per i momenti di pausa, avvalendosi delle quattro panchine, ben distanziate tra loro, donate a suo tempo dal Centro Professionale “Aldo Moro” di Valmadrera. Altre postazioni studio si trovano al primo piano, nelle aree che ospitano le collezioni di saggistica.



 

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco