Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.335.027
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 10 maggio 2021 alle 17:07

Lecco: l'APE alla cascata di Cenghen, sopra Linzanico di Abbadia



L’Associazione Proletari Escursionisti “Pierino Vitali” di Lecco ha avviato gli appuntamenti di primavera, raggiungendo la cascata di Cenghen, sopra la località Linzanico, nel territorio di Abbadia Lariana.




Un bel gruppo di apeini ha iniziato la marcia muovendo dalla chiesa di San Francesco dei Cappuccini in quartiere viale Turati di Lecco. E’stata una giornata piacevolissima. Entusiasti i commenti al nuovo tratto del sentiero del Viandante, da Lecco-Santo Stefano verso la Torraccia di Abbadia Lariana, messo a punto grazie al prezioso contributo dell’alpinista Ragno Giuliano Maresi.





Il tracciato sotto le rupi del San Martino, e poi nel tratto oltre il confine municipale di Lecco con Abbadia, presso la casa del pescatore e l’antica locanda della Giezzima, evoca personaggi e memorie di secoli trascorsi tra lago e montagne.
L’unica nota dolente è stata quella che nel salto della cascata del Cenghen c’era pochissima acqua, dovuta ad un inverno e ad una primavera contrassegnati da siccità. Il ritorno a Lecco da Abbadia Lariana è avvenuto con il treno, ammirando il panorama del tratto terminale del ramo lecchese del Lario.
L’APE ha reso noto che comunicherà quanto prima il calendario delle escursioni sociali.
A.B.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco