Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 158.948.463
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 30 maggio 2021 alle 13:24

Valmadrera, Banca del tempo: tracciato un bilancio del 2020

Si è svolta nel tardo pomeriggio di venerdì, presso il Centro Culturale Fatebenefratelli di Valmadrera, l'assemblea annuale della Banca del Tempo cittadina, appuntamento immancabile per la compagine, che si basa sullo scambio gratuito di "tempo" e attività.

25 i soci iscritti partecipanti alla riunione, oltre il 35% del totale degli associati: a causa della pandemia e delle limitazioni alle attività in presenza, infatti, Banca del Tempo ha purtroppo risentito di un "calo" nelle iscrizioni, passando dai 93 membri del2020 ai 70 di quest'anno. Il gruppo, però, è pronto a un anno di novità e cambiamenti: "L'assemblea è stata trasmessa per la prima volta in diretta streaming su Facebook, visualizzata da oltre 45 persone. E' un ottimo risultato per una compagine composta da persone non più giovanissime e non particolarmente avvezze ai social", ha commentato il presidente Flavio Passerini. Solo nel corso del pomeriggio di venerdì sono state otto le nuove adesioni, "sintomo" di una realtà che torna a crescere, dopo un periodo difficile per l'associazionismo non solo locale.

Cambio anche al direttivo: a Francesca, che ha dato le sue dimissioni dalla carica di Tesoriere per motivi personali, è subentrata Sara Arcuri, valmadrerese di 27 anni. In seguito a questa novità sarà dunque necessaria la ridistribuzione delle deleghe all'interno del Consiglio. Sara si occuperà in particolare della gestione delle comunicazioni e delle newsletter oltre che delle informazioni relative al nuovo contest Instragram #Riprenditempo: il concorso ha l'obiettivo di far conoscere al pubblico di cosa si occupa Banca del Tempo di Valmadrera e valorizzare le conoscenze e capacità delle persone anche in questo periodo di limitazioni dovute all'emergenza COVID. Questo avverrà mediante la condivisione di video realizzati dai partecipanti, dove gli stessi mostreranno una loro attitudine o capacità, un loro hobby o interesse. Chi desidera partecipare deve utilizzare l'app Instagram postando un video con gli hashtag #bdtvalmadrera, #riprenditempo e taggando @bdtvalmadrera (mentre la condivisione su Facebook è facoltativa). A inizio contest è stato pubblicato un post di lancio contenente un video e delle note sul regolamento e metodo di partecipazione. Il regolamento completo è comunque visibile sul sito di Banca del Tempo Valmadrera-APS (www.bdtvalmadrera.it).
Diverse le attività realizzate nell'anno 2020, per un totale di 402 ore scambiate: tra le tante iniziative, la festa per i 10 anni dell'associazione e le visite all'Orto botanico di Valmadrera in collaborazione con l'istituto "Aldo Moro", in presenza; online invece lo sportello di sostegno psicologico, i corsi di inglese e di informatica, insieme alla rete delle Banche del Tempo lombarde: "Abbiamo deciso di adottare, inizialmente perché costretti dalla pandemia, un approccio tecnologico alle attività; ho realizzato - ha fatto sapere Passerini - che questa rete "virtuale" è stata spesso molto più "vera" di quelle in presenza, perché ci ha dato modo di creare legami più duraturi e intimi, affrontando anche il tema dell'epidemia e delle emozioni che ha suscitato in ciascuno di noi.

Da alcuni mesi, poi, Banca del Tempo Valmadrera utilizza il "portale del tempo" per registrare gli scambi di ore. Il sistema permette in modo molto semplice di registrare e validare uno scambio, conoscere il proprio saldo ore, scambiarle con tutti soci delle BdT di Lombardia iscritte alla Rete delle Banche del Tempo di Lombardia. Già oggi, infatti, per convalidare uno scambio basta un click, non è più necessario portare un assegno cartaceo allo sportello. "Visto l'allentarsi delle restrizioni abbiamo chiesto al CFP "Aldo Moro" di Valmadrera di poter utilizzare la loro aula di informatica per spiegare a tutti i nostri soci come operare con semplicità sul portale del tempo. Martedì 8 e giovedì 10 giugno invitiamo tutti i nostri soci a partecipare una delle due lezioni previste (17.00-18.00; 18.00-19.00)", ha spiegato il presidente. In via del tutto eccezionale il corso sarà gratuito. Il corso sarà tenuto proprio da Flavio Passerini insieme Marco Mainetti e sarà rivolto sia a chi, per navigare su internet, utilizza il computer che a chi utilizza il cellulare. Tra le altre proposte ci sarà la "riscoperta" delle tradizioni locali con delle visite rivolte alle scuole presso il museo contadino di San Tomaso e "Un mancato rifiuto sociale", iniziativa a cui la Banca de Tempo parteciperà con il tradizionale baratto.
Infine, la comunicazione più attesa: gli sportelli di Banca del Tempo riapriranno, per ora solo il lunedì dalle 17:30 alle 19:30, in via Roma 31, per provare a tornare, piano piano, alla normalità.

M.C.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco