Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 146.408.287
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 31 maggio 2021 alle 12:13

Lecco: scontro tra auto e mezzo pesante alle Caviate, incolonnamenti

Sembrerebbe esserci un tentativo di inversione all'origine del sinistro avvenuto nella tarda mattinata odierna sul Lungolario Piave, alle Caviate nei pressi del distributore Tamoil.




Secondo quanto è stato possibile apprendere, pare infatti che un'autocisterna in transito in direzione di Abbadia abbia impattato contro una Renault nera in fase di immissione sulla carreggiata, verso Lecco, da uno spiazzo a bordo strada. Immediata, attorno alle 11.40, la chiamata al 112, che ha fatto confluire sul posto ambulanza e automedica per prestare soccorso all'uomo di 71 anni a bordo della vettura.


A differenza di quanto ipotizzato in un primo momento, vista la dinamica importante dell'incidente, le sue condizioni non sarebbero gravi: gli è stato attribuito un codice verde. Vistosamente ammaccata invece l'utilitaria con il botto che ha lasciato il segno anche sulla carrozzerie del trattore del mezzo pesante.




Presenti anche i Vigili del Fuoco che si sono occupati della messa in sicurezza del ferito e della vettura nonchè gli agenti della Polstrada, a cui spetterà il compito di ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto e attribuire eventuali responsabilità.
Inevitabili le ripercussioni sulla viabilità, regolata a senso unico alternato con incolonnamenti in entrambe le direzioni di marcia.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco