Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 125.168.184
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 20/06/2021
Merate: 27 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 25 µg/mc
Lecco: v. Sora: 22 µg/mc
Valmadrera: 28 µg/mc
Scritto Mercoledì 09 giugno 2021 alle 10:44

Valmadrera: un De Andrè rivisitato per il concerto 'La buona novella', il 18

Il 18 giugno alle ore 20.30, presso il Centro culturale Fatebenefratelli di Valmadrera, verrà proposto un concerto dal titolo "La buona novella". La musicista e cantante Giulia Molteni, dopo l'ultimo progetto "Umbre de Muri", propone una personale rivisitazione, accompagnata al flauto da Ranieri Fumagalli e al violino da Francesco Albarelli, dell'Album La Buona Novella di Fabrizio De Andrè, a 51 anni dall'uscita del disco nel 1970. L'opera, che narra la storia della famiglia di Gesù Cristo liberamente tratta dalla lettura dei Vangeli apocrifi, è considerata uno dei maggiori capolavori del cantautore genovese, reputata dallo stesso De Andrè molto riuscita e coinvolgente. Inizialmente frainteso (erano gli anni della contestazione giovanile ed operaia, e il suo pubblico si aspettava un album più concreto, come sarà poi Storia di un impiegato), De Andrè vedeva nella figura del Gesù storico, seguendo una lunga tradizione socialista, il primo rivoluzionario della storia. Sarà il primo concerto organizzato dall'amministrazione in questo 2021, i posti disponibili, nel cortile del Centro, saranno un centinaio. La prenotazione è obbligatoria mandando una mail (biblioteca@comune.valmadrera.lc.it) o chiamando la Biblioteca comunale (0341 205112)
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco