Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 125.171.017
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 20/06/2021
Merate: 27 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 25 µg/mc
Lecco: v. Sora: 22 µg/mc
Valmadrera: 28 µg/mc
Scritto Giovedì 10 giugno 2021 alle 08:45

Trasporto Pubblico Locale: lanciata l'app TRANSITA

Da oggi a Como, Lecco e Varese è più facile viaggiare sui mezzi pubblici grazie a TRANSITA, l’App che ti suggerisce il percorso migliore per arrivare dove vuoi, disponibile gratuitamente su Google Play e Apple Store dal 1° giugno. Presentata ieri mattina presso la Camera di Commercio di Como e Lecco, è un'innovativa applicazione che suggerisce all’utente vari itinerari tra cui scegliere per raggiungere la propria destinazione, indicando le combinazioni migliori tra i servizi di trasporto pubblico e privato disponibili nell’area. 



TRANSITA si inserisce nel percorso di digitalizzazione dell’Agenzia per il Trasporto Pubblico Locale del Bacino di Como, Lecco e Varese, volto a migliorare l’esperienza di viaggio degli utenti e rendere le città del nostro territorio più accoglienti per i cittadini e i turisti. È questo l’obiettivo dell’Agenzia TPL - l’ente pubblico che programma e monitora i servizi degli autobus di linea urbani ed extraurbani delle province di Como, Lecco e Varese e gli impianti a fune non turistici del territorio – che, con lo sviluppo di TRANSITA, compie un passo in più verso il futuro di una mobilità integrata, inclusiva e sostenibile, orientata al Mobilty as a Service (MaaS), cioè alla mobilità come servizio omnicomprensivo che permette agli utenti di spostarsi in modo veloce, sicuro e conveniente con tutti i mezzi di trasporto a disposizione.
Ciò che è stato presentato ieri è il frutto di un lavoro condiviso con tanti soggetti, dalle Istituzioni alle aziende di trasporto pubbliche e private del territorio, un bacino di 370 Comuni e quasi 2 milioni di cittadini a forte vocazione turistica. Si tratta di un traguardo importante nel processo di crescita ed innovazione volto a costruire il futuro della mobilità di questi luoghi, un processo in continua evoluzione di cui quest’app costituisce uno strumento.

Lo sviluppo della nuova applicazione è iniziato a settembre 2020 con il supporto di Moovit, società leader nella fornitura di soluzioni Mobility as a Service e creatrice della principale app per la mobilità urbana. «Nella prima fase è stata data grande importanza alla comprensione delle esigenze principali degli utenti del Tpl, in particolare quelle delle persone con disabilità – racconta l’ing. Angelo Colzani, Presidente dell’Agenzia -. Questo step ci ha permesso di capire un aspetto fondamentale: bisogna progettare un sistema di mobilità accessibile universalmente, ossia un servizio di trasporto pubblico che dia la possibilità a tutti di potersi muovere nella più ampia autonomia possibile e ad un prezzo equo: persone disabili, turisti, stranieri, anziani, studenti, ecc.».
Ma l’Agenzia è andata ancora oltre. Creare un’app dedicata al solo trasporto pubblico locale, che resta il focus dell’attività dell’Agenzia, sarebbe stato troppo limitante. In un’epoca digitale e veloce come quella in cui viviamo, le persone devono avere la possibilità di effettuare un viaggio utilizzando diversi mezzi di trasporto, pubblici e/o privati (autobus, treni, funivie e funicolari, bike sharing, car sharing, camminata, ecc.), scegliendo velocemente come spostarsi e senza generare eccessivi impatti negativi sull’ambiente.
Chi viaggerà con TRANSITA avrà a disposizione molte funzionalità utili: impostare in modo preciso i punti di partenza e di arrivo, ricevere informazioni sulle linee e sulle modifiche al servizio, salvare le linee e le fermate preferite, ricevere una notifica quando è il momento di scendere dal bus, inviare agli altri utenti segnalazioni sul servizio, visualizzare le rivendite di biglietti e le scuole del territorio.
«Siamo felici di aver messo a disposizione le competenze e l'esperienza di Moovit al servizio di un'Agenzia importante come quella per il trasporto pubblico locale di Como, Lecco e Varese» afferma Samuel Sed Piazza, responsabile italiano di Moovit. «Le nostre soluzioni sono progettate con un obiettivo: semplificare il lavoro delle aziende di trasporto pubblico e migliorare la vita dei cittadini. La nuova App Transita è stata sviluppata secondo i più alti standard tecnologici oggi disponibili e siamo certi che renderà più accessibile e semplice l'utilizzo dei mezzi pubblici nell'area».


«L’applicazione è in costante evoluzione – spiega il Direttore dell’Agenzia, ing. Daniele Colombo –. In futuro saranno inserite nuove funzioni, come la possibilità di acquistare direttamente dall’app un unico biglietto valido per l’intero viaggio, senza dover rivolgersi alle diverse aziende di trasporto. E, ancora, fornire agli utenti informazioni in tempo reale come gli orari dei bus e il numero dei passeggeri a bordo per monitorare l’affollamento dei mezzi. Le opportunità offerte dalla tecnologia sono moltissime e i dati raccolti ci permetteranno di conoscere sempre meglio le abitudini dei viaggiatori e andare incontro alle loro reali esigenze».
Per scoprire ogni dettaglio dell’applicazione vi invitiamo a consultare la pagina dedicata sul sito dell’Agenzia www.tplcomoleccovarese.it.

Queste le funzionalità dell’App

Calcola il percorso migliore – Indica la tua destinazione scegliendo se partire dalla tua posizione attuale o da un indirizzo specifico. Ti verranno suggerite le soluzioni migliori in base alle impostazioni che avrai dato (percorso più veloce, tragitto con meno cambi, mezzo di trasporto preferito, ecc.).
Navigazione assistita – Transita ti condurrà passo dopo passo verso la destinazione scelta. Scopri quale corsa prendere, quanto dovrai camminare o a quale fermata scendere. Sarai avvisato anche tramite notifiche.
Accessibile a tutti – L’app è ottimizzata con funzionalità specifiche per consentirne l’uso da parte di persone con disabilità, anziani e persone a mobilità ridotta. Compatibile con le tecnologie VoiceOver e TalkBack, Transita consente di navigare e distinguere facilmente gli elementi sullo schermo oltre a suggerire i percorsi migliori accessibili tramite sedia a rotelle e passeggino.
Fermate, linee e luoghi preferiti – Accedi velocemente alle fermate, alle linee e ai tuoi luoghi preferiti, come casa tua o la tua sede di lavoro.
Avvisi sul servizio – Ricevi alert per conoscere modifiche al servizio, interruzioni, deviazioni, scioperi e altre informazioni utili per chi viaggia sui mezzi di trasporto pubblici.
Supporto offline - Consulta in ogni momento le mappe schematiche delle reti di tutto il bacino, in formato PDF o immagine. Guarda le linee, le fermate e altre utili informazioni anche quando non hai la linea dati per navigare sul web.
Segnalazioni degli utenti – Puoi segnalare in tempo reale agli altri utenti se c’è qualcosa che non va sulla linea su cui stai viaggiando o alla fermata in cui ti trovi: cancellazione corsa, affollamento, disagi, pulizia, ecc.  
Sondaggi – Rispondi ai brevi sondaggi che ti verranno proposti. Il tuo contributo ci permetterà di capire meglio le esigenze di chi viaggia.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco