• Sei il visitatore n° 174.516.877
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 17 giugno 2021 alle 08:52

Calcio: il lecchese Manuel Locatelli trascina la Nazionale con due gol

Ha trascinato la squadra verso la vittoria non con uno, ma con ben due gol, in una serata per lui straordinaria che si è conclusa con il premio - meritatissimo - di migliore in campo. Manuel Locatelli è stato il grande protagonista della seconda partita della Nazionale Italiana agli Europei di calcio, giocata ieri all'Olimpico di Roma contro la Svizzera del CT Petkovic: una prestazione straordinaria per il giovane centrocampista originario di Galbiate, che ha mosso i suoi primi passi nel mondo del pallone all'oratorio di Pescate, come ripercorso soltanto martedì sera dai giornalisti di Sky Sport approdati nel lecchese proprio per "tornare alle origini" del 23enne, ormai diventato un giocatore di orizzonte internazionale.


Manuel Locatelli

"Ti chiameranno ovunque, potrai andare nelle squadre più forti e prestigiose del mondo come ti auguriamo, ma sai già che nessun altro paese dove andrai potrà toglierti Pescate dal cuore" ha scritto il sindaco Dante De Capitani sulla sua pagina social al termine del match, chiuso con un netto 3-0 a favore degli Azzurri grazie anche alla rete sul finale di Ciro Immobile.
A complimentarsi con il "numero 5" anche il presidente della Regione Attilio Fontana: "Galbiate, Pescate, Lecco e poi Atalanta e Milan: c'è tantissima Lombardia nella storia e nei gol di Manuel Locatelli, protagonista assoluto nel successo dell'Italia contro la Svizzera! Forza ragazzi, avanti così".
Avanti così, sì, con lo sguardo già puntato al match contro il Galles, il terzo e ultimo del girone, in programma per domenica 20 giugno alle 18.00, per continuare insieme a sognare.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco