Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 141.788.133
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 07 luglio 2021 alle 12:16

Lierna: lo 'Street Cres' del comune è un successo

É terminato pochi giorni fa il centro estivo "Lierna Street Cres", organizzato dal comune di Lierna in collaborazione con il Consorzio Consolida e Sineresi, che ha avuto un alto numero di adesioni. Soddisfatta la vice sindaca con delega all'istruzione Simonetta Costantini, che ha commentato: "L'elevata partecipazione di giovani testimonia il loro grande desiderio di tornare a socializzare, dopo aver trascorso molti mesi a casa, ed il gioco per loro contribuisce senza ombra di dubbio, a realizzare almeno in parte i desideri repressi dei mesi passati. Il poter tornare a giocare e a divertirsi in un gruppo e nella propria collettività aiuta sempre la crescita psico-fisica armonica, equilibrata e sociale di ogni ragazzo".


Nel riquadro, la vice sindaca Simonetta Costantini



La formula adottata è stata definita "vincente": si è infatti cercato di rispondere ai bisogni dei minori di socializzazione e di gioco in un contesto educativo nel rispetto delle regole sanitarie previste e di sostenere le esigenze di conciliazione vita-lavoro delle famiglie. La proposta ha visto per protagonista la street art, tematica declinata in attività e giochi reinventati, laboratori, sport ma anche spazio compiti, gioco libero come elemento di benessere, giocoleria, gite ed uscite sul territorio. "Un grazie particolare va sicuramente a chi ha seguito le pratiche organizzative negli uffici comunali" ha concluso Costantini.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco