Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 129.933.266
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 29/07/2021
Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 18 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Martedì 20 luglio 2021 alle 15:45

La cascata dello Sprizzottolo in Valsassina fa da sfondo alla nuova 'celtic-dance' del violinista Cisco

La Valsassina e la cascata dello Sprizzottolo protagoniste del videoclip del brano “Jump up” del violinista Cisco. Una Celtic – Dance della durata di 3:28 minuti impreziosita dalle immagini curate dal videomaker bellanese Gabriele Viganò, “scopritore” insieme all'artista della location. Sulle note del violino danzano le ballerine Beatrice Dell’Orto e Letizia Perin.

Cisco alla cascata dello Sprizzottolo

Francesco Ricci in arte Cisco, é un violinista/compositore e produttore monzese venticinquenne. Comincia da bambino, all'età di 7 anni, a suonare la chitarra insieme al padre. A 11 anni scoppia l'amore per il violino, che lo porterà poco dopo ad iscriversi al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano dove, a distanza di dieci anni, si è laureato. Parallelamente al percorso di studi Cisco ha sempre suonato con orchestre classiche della Lombardia e approfondito generi differenti con svariati progetti musicali e band. In questo modo ha scoperto il violino elettrico e gli effetti che si possono applicare adesso, lavorando sempre di pù nel mondo del pop/rock e folk.
All'età di 21 anni si è avvicinato al mondo della produzione audio e arrangiamento strumentale di brani per artisti terzi. Attualmente fa parte della band Irish/Folk The Clan come violinista, della Compagnia Teatrale Miró come compositore/arrangiatore e produttore lavorando altresì come violinista turnista per altre compagini e orchestre collaborando anche spesso con la Rai per trasmissioni televisive. Inoltre è docente di violino in 3 scuole di musica della Brianza.
“Un violinista pazzo, totalmente fuori dagli schemi” così viene definito.

Quale solista "Jump Up" è il suo album d'esordio. In questo digital album di 5 brani Cisco é compositore, violinista e produttore di sè stesso.  E' un intenso viaggio nella musica dance, celtica e funky nelle quali il violino con tutte le sue sfumature e possibilità ritmiche le fa da padrone. In questi brani lo strumento sostituisce magistralmente la voce, imitandone tutte le sfumature melodiche ma aggiungendo una ritmicità e rapidità tecnica che solo un violino può raggiungere, coinvolgendo così l'ascoltatore a ballare dall'inizio alla fine del disco.

E danzano magistralmente anche la ballerina di danza classica e quella di danza moderna inserite nella clip, con la cascata dello Sprizzottolo sullo sfondo. “Cisco mi ha chiesto se giravo il video e siamo andati in Valsassina a cercare le zone migliori a vedere i luoghi che più ci ispiravano - spiega Gabriele Viganò – e in questo modo dalla pista ciclabile abbiamo trovato il punto ideale”. In un sol colpo il bellanese ha così centrato il doppio obiettivo di valorizzare il “pezzo” dell'artista monzese, promuovendo al contempo un “angolo” di naturale bellezza tra Introbio e Pasturo magari non così noto fuori dal perimetro della Valle.
M.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco