Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.203.413
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 28 luglio 2021 alle 08:31

Olginate: il GSO realizza un 'sogno', al via a settembre i lavori per il campo sintetico

Il campo dell'Oratorio San Giuseppe durante
una delle ultime edizioni della festa di fine estate
Si aprirà "con il botto" la nuova stagione sportiva del GSO di Olginate, pronto a ripartire a pieno ritmo - salvo ulteriori restrizioni - e a lasciarsi alle spalle le interruzioni forzate dovute al Covid. Dopo una lunga attesa, infatti, intorno alla metà di settembre prenderanno il via i lavori per la realizzazione del campo sintetico a sette all'Oratorio San Giuseppe, sull'attuale rettangolo da gioco in sabbia, che dovrebbero concludersi nell'arco di tre settimane proprio in concomitanza con le prime partite di calcio: un piccolo grande sogno che diventa realtà per tanti giovani atleti del paese e per i ragazzi del Gruppo Sportivo, che speravano di concretizzare il progetto già nella primavera del 2020, per poi vedersi costretti a fare un passo indietro a causa dell'improvvisa "esplosione" della pandemia. Come ha spiegato il presidente Roberto Dozio, le spese saranno coperte in buona parte direttamente dal sodalizio, con l'auspicio di poter raccogliere un po' di fondi anche durante la tradizionale festa oratoriana di fine estate ed eventualmente in altre occasioni nei mesi a venire, senza però lanciare "campagne" ad hoc. "Aspettavamo da tanto questo momento" ha commentato con entusiasmo il "numero uno" del GSO. "Il nuovo campo rappresenta un'importante opportunità per il nostro gruppo e per tutto il movimento sportivo locale, dopo le tante difficoltà patite nei mesi scorsi. La speranza è che possa contribuire ad attirare nuovi bambini e ragazzi, aiutandoci a dare "slancio" alle nostre proposte. Contiamo di inaugurarlo già all'inizio di ottobre, nei primi giorni della stagione 2021-22".
Già confermata, intanto, la presenza ai "blocchi di partenza" di due squadre di calcio (Under 8 e Under 10), alle quali si aggiungono nella "famiglia" del GSO le due formazioni di pallavolo open femminile e misto, che nei mesi scorsi hanno ripreso i rispettivi campionati dopo la sosta forzata perdendo entrambe, purtroppo, in finale; prevista, inoltre, la ripartenza dei corsi di difesa personale, ginnastica per donne a partire dai 16 anni e camminata-corsa a iscrizione libera. "Come ogni anno siamo alla ricerca anche di qualche volontario disposto a darci una mano nelle nostre attività: chiunque voglia farsi avanti è ben accetto, le nostre porte sono sempre aperte" ha concluso il presidente.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco