Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 141.790.583
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 29 luglio 2021 alle 16:55

Lecco: Giuseppe Borgonovo è nuovo presidente di Acel Energie

Giuseppe Borgonovo
Rinnovo delle cariche in Acel Energie, azienda di vendita luce e gas del gruppo Acsm Agam. È stato infatti nominato, con mandato di durata triennale, il nuovo presidente che succede formalmente a Umberto Locatelli, designato dopo il lungo mandato affidato a Giovanni Priore.
La guida della società spetta oggi a Giuseppe Borgonovo, classe 1968, di professione avvocato civilista iscritto al foro di Como con studio anche nella città di Lecco. Alle sue spalle ha una carriera amministrativa di lungo corso nel paese che gli ha dato i natali, Bosisio Parini: dal 1999 al 2009 ha svolto il ruolo di vicesindaco con deleghe all’istruzione, cultura e edilizia privata; in seguito è stato eletto sindaco. Nel decennio 2009-2019 ha quindi guidato il comune, dove oggi è ancora impegnato politicamente nella veste di presidente del consiglio comunale. In ambito societario, ricordiamo un precedente nel ruolo di componente del comitato ristretto di Silea SpA di Valmadrera.
La nomina in Acel Energie arriva nel luglio 2021: nella riunione odierna dell’assemblea dei soci della società è stata ratificata ufficialmente la designazione. “Rivolgo un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno avuto fiducia in me, promuovendo e sostenendo la mia candidatura – sono le prime parole del bosisiese insediato alla guida della società, di cui ha già presieduto il primo consiglio di amministrazione - Saluto i miei predecessori, ossia lo storico presidente Giovanni Priore, nonché il presidente Umberto Locatelli: li ringrazio entrambi per l'impegno e la dedizione che hanno profuso durante i loro mandati. Saluto i colleghi del consiglio di amministrazione e, in particolare, l'amministratore delegato Giovanni Perrone, del quale ho grande stima e fiducia, nonché i membri del collegio sindacale. Desidero salutare, in modo speciale, gli oltre cento dipendenti di Acel Energie, che conto di poter conoscere personalmente nelle prossime settimane e che già sin d'ora ringrazio per lo straordinario lavoro che svolgono ogni giorno. Rivolgo un indirizzo di saluto agli organi direttivi di Acsm-Agam spa e Canturina Servizi Territoriali spa, oltre a quelli delle società del gruppo”.
Sul nuovo incarico che gli è stato affidato, commenta: “Sono davvero molto onorato di entrare a far parte di una società che offre servizi fondamentali alla cittadinanza e che ha sempre fatto la sua parte nel riconoscere e nel sostenere i bisogni e le esigenze del territorio”.
Lo spirito con cui affronterà questo ruolo è in linea con caratteristiche già emerse durante il suo mandato da sindaco: “Lavorerò privilegiando l'ascolto e il gioco di squadra, auspicando di saper corrispondere, almeno in parte, alla fiducia che mi è stata accordata”.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco