Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.207.051
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 05 agosto 2021 alle 09:57

Olginate: nuova rotonda tra la SP 72 e v. Cantù, partiti i lavori

Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori per la realizzazione della nuova rotonda "a biscotto" all'incrocio tra via Cantù e via Spluga a Olginate, lungo la SP 72. Come abbiamo già avuto modo di spiegare, l'opera prevede una rivisitazione completa della viabilità nel tratto compreso dall'attuale svincolo alla rotatoria in zona Pontevilla, con cordoli per la divisione delle corsie in corrispondenza di via del Lavoro e la conseguente istituzione del divieto di svolta a sinistra per chi procede sulla provinciale e intende imboccare l'arteria secondaria, all'inizio della quale si trovano il discount e il negozio di prodotti per animali.


Il progetto dell'opera

E sarà proprio la società responsabile dell'apertura di queste due attività a farsi carico di tutti i costi della rotonda, secondo un "accordo" con l'Amministrazione Comunale che, per garantire all'azienda il permesso di costruire sugli spazi della ditta Moscheni e realizzare un parcheggio, aveva effettuato un cambio di destinazione d'uso dell'area da produttiva a commerciale, chiedendo appunto "in cambio" fondi per un'opera pubblica, fondamentale per migliorare la sicurezza degli automobilisti.
"Con questo intervento si conclude un percorso durato quasi tre anni, dove da una proposta di trasformazione di un edificio è nata la possibilità di risolvere un problema che si trascinava da tempo" commenta il sindaco di Olginate Marco Passoni. "Amministrare vuol dire anche questo: saper cogliere le occasioni per trasformarle in una reale opportunità di migliorare la vita di tutti i cittadini".
Una volta pronta, la rotonda sarà inoltre abbellita da "Il polmone del mondo", un'opera in acciaio inox e corten dal profondo significato simbolico, progettata  dall'artista Paolo Polli di Annone Brianza.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco