Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 158.983.309
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 16 agosto 2021 alle 16:37

Olginate: è scomparso a 69 anni Sergio La Farina, titolare dell'impresa di onoranze funebri

Sergio La Farina
In un lavoro non certo facile, che richiede indubbiamente un "quid" in più di delicatezza, si è sempre distinto per la sua sensibilità e umanità, diventando con il tempo un punto di riferimento per tantissime famiglie nel momento del dolore più grande, quello legato alla perdita di un proprio caro.
È profondo il cordoglio a Olginate per la scomparsa di Sergio La Farina, per tutti semplicemente "il Farina", titolare dell'omonima impresa di onoranze funebri con sede in via Cantù che quest'oggi lo ha accolto per l'ultima volta in attesa delle esequie, previste in quella Chiesa Parrocchiale dove per tre decenni ha accompagnato con discrezione migliaia di persone nel loro ultimo viaggio terreno. 69 anni, era conosciutissimo anche nel resto del circondario, da Valgreghentino a Garlate e non solo, in un territorio che ha "servito" fin dal 1990 cedendo poi l'attività ai suoi figli, a cui faceva comunque da "spalla" tuttora nonostante fosse ormai arrivato alla meritata pensione.
"È stato nel suo ufficio fino a un mese fa, impartendo suggerimenti e ordini come è stato solito fare per una vita intera" ci hanno raccontato, commossi, i suoi famigliari, ricordandone soprattutto l'umiltà e la sensibilità, caratteristiche che anche in tempi recenti lo avevano visto protagonista di alcuni gesti di generosità disinteressata a sostegno del territorio colpito dalla pandemia, con donazioni, tra le altre, ai Volontari del Soccorso di Calolzio. Grande appassionato di subacquea, finchè gli è stato possibile ha approfittato delle settimane di vacanza per andare a "esplorare" i fondali di Egitto, Mar Rosso e altre località esotiche, tornando sempre a casa con un ricco bagaglio di ricordi ed emozioni.
Sergio La Farina lascia la moglie Emma, i figli Mimmo con Anna, Daniela con Ettore e Sonia con Radek, i nipoti Lorenzo, Dario, Maicol e Gabriel con il resto dei famigliari. Come anticipato, il feretro è composto nella sede di via Cantù dell'azienda, la sua seconda casa, fino al pomeriggio di domani, martedì 17 agosto, quando sarà poi trasferito nella Parrocchiale di Olginate per le esequie: il rito funebre avrà inizio alle 16.30.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco