Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 142.280.974
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 22 agosto 2021 alle 16:34

Lega: Valmadrera in stato di abbandono, si taglino subito le erbacce

La pulizia e il taglio dell’erba, oltre che per il decoro urbano, spesso sono essenziali per la sicurezza del cittadino. Non è concepibile percorrere le vie di Valmadrera e vedere erbacce ovunque, a tratti addirittura più alte di un bambino! Dei marciapiedi risultano addirittura impercorribili, il letto dei torrenti risulta completamente abbandonato e sempre più ristretto causa piante ed erbacce, con un grande rischio in caso di forti piogge.




Ci chiediamo: ma il Sindaco e gli altri assessori e consiglieri della maggioranza consiliare non girano a piedi o in macchina per Valmadrera? È impossibile non accorgersi dello stato di abbandono della Città! Valmadrera ha le potenzialità per diventare una delle più belle Città della provincia, ma serve un occhio e una sensibilità completamente differente.




La Lega all’ultima tornata elettorale si propose come alternativa per trasformare Valmadrera da Città buia e grigia a Città fiorita e colorata. Noi crediamo ancora possa essere possibile, ma i Valmadreresi il giorno delle votazioni dovranno ricordarsi dell’operato di cinque anni, non le promesse dell’ultimo mese.
Valmadrera Città turistica è possibile, ma non con erbacce ovunque e un netto senso di stato di abbandono! Ora il Sindaco dia almeno un segnale e faccia intervenire subito i manutentori... e mano al decespugliatore!




E, dopo il taglio, si controlli che il verde venga raccolto, perché è già successo che, in passato, sia stato lasciato a bordo strada e, alla prima pioggia, sia andato ad intasare tutti i tombini. Le risorse economiche ci sono...mancano solo l’indirizzo, la volontà d’intervento e l’attenzione dell’amministrazione Comunale!





Ogni via della Città, dal centro alle zone più periferiche, l’amministratore dovrebbe volerle vedere pulite e in ordine come il proprio giardino di casa; questo a Valmadrera purtroppo non sta affatto accadendo, e questo ci preoccupa. Anche in tempo di pandemia i Valmadreresi le tasse le hanno pagate...ma il servizio sino ad ora ricevuto non è stato assolutamente adeguato! Attendiamo fiduciosi...

Il referente di Valmadrera
Lega Lombarda per Salvini Premier Flavio Nogara
e il Gruppo Consiliare di Valmadrera Lega per Salvini Premier
Leidi Alessandro
Elio Bartesaghi
Sara Frusca
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco