Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 158.948.528
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 24 agosto 2021 alle 18:03

Calolzio: il taglio non piace, parrucchiere cinese è mandato al tappeto da un cliente

Il negozio all'inizio di via Calvi
Parrebbe esserci un taglio sbagliato all'origine dell'aggressione subita nel pomeriggio odierno da un parrucchiere calolziese.
E' successo all'interno del negozio a insegna New Look, all'imbocco di via Fratelli Calvi, dunque proprio ai piedi di piazza Vittorio Veneto, la piazza del Municipio. Forse un'incomprensione all'origine dell'accaduto. Fatto sta che un cliente non soddisfatto del servizio ricevuto avrebbe messo le mani addosso al barbiere, un 35enne cinese, raggiunto sembrerebbe da un pugno in volto e preso poi in carico dai Volontari del Soccorso arrivati in posto a sirene spiegate.
Inviati, poco dopo le 16, in via Fratelli Calvi anche i Carabinieri della Locale Stazione.
Spetterà all'esercente, trasferito in ospedale in codice verde per le cure del caso, valutare se sporgere o meno denuncia nei confronti del cliente insoddisfatto, ufficializzando nel caso questa versione dell'accaduto o fornendo altri elementi per dare un quadro diverso al fattaccio odierno di cui, suo malgrado, è stato protagonista.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco