Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 142.354.461
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 15 settembre 2021 alle 14:43

Lecco: era al bar ma non avrebbe dovuto essere lì, denunciato

Nella serata di ieri, nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio, personale delle Volanti in servizio presso la Questura di Lecco, unitamente a due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine della Lombardia, ha effettuato un’attività nel Comune di Mandello del Lario, dove erano stati segnalati episodi di violenza ad opera di gruppi di giovani. Nell’occasione è stato controllato un nutrito gruppo di ragazzi, uno dei quali, cittadino senegalese, è stato poi deferito all'autorità giudiziaria per l’inottemperanza all’ordine di esibizione del permesso di soggiorno.
I controlli si sono spostati poi a Lecco ed in particolare in piazza Cappuccini e nei bar affacciati su Viale Turati.
B.T., classe 97, ivoriano, è stato denunciato in quanto inottemperante al provvedimento di divieto di accesso ai locali pubblici nel Comune di Lecco, emesso recentemente dal Questore della Provincia di Lecco.

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco