Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 141.893.552
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 18 settembre 2021 alle 15:45

Valgreghentino: 40.000 euro di lavori per la strada di Campiano, il borgo torna a popolarsi

Fino a un paio di anni fa era abitata da una sola famiglia, mentre oggi i residenti sono 18 (e peraltro quasi tutti giovani), non pochi per una località collinare che di fatto non è nemmeno raggiungibile attraverso un "percorso" asfaltato. La frazione valgreghentinese di Campiano - minuscolo borgo a 630 metri di altitudine che in tempi recenti ha conosciuto un vero e proprio "boom" demografico suggellato dall'arrivo, nel giugno scorso, del piccolo Noè, il primo nato dopo decenni - potrà presto contare su una via di accesso più comoda e sicura.


La strada di Campiano prima dei lavori

Sono infatti iniziati nei giorni scorsi i lavori per la manutenzione straordinaria della strada, grazie a un investimento totale di circa 40.000 euro di cui 30.000 ottenuti dall'Amministrazione Comunale grazie a un contributo della Comunità Montana: nel corso degli interventi ne verrà ripristinata la sicura fruibilità, con la realizzazione nei punti più critici (20% di pendenza) di una pavimentazione in calcestruzzo leggermente armato con finitura di tipo rastrellato in color naturale, conformemente alle cosiddette "Linee guida per la progettazione della viabilità forestale in Lombardia".
Un lavoro importante, come ha sottolineato il sindaco Matteo Colombo, di indubbia utilità per gli attuali residenti e per coloro che, in futuro, potrebbero decidere di trasferirsi a Campiano, un luogo immerso nel verde dei boschi dove il tempo sembra essersi fermato.


Gli interventi in corso

Nel frattempo, è in fase di gara anche l'aggiudicazione delle opere per la manutenzione della mulattiera che attraversa il centro abitato di Dozio, altro borgo collinare sul territorio di Valgreghentino famoso per il suo splendido Santuario, con il cantiere che dovrebbe prendere il via nel prossimo mese: 30.000 euro la spesa totale, di cui 15.000 ottenuti grazie a un bando del BIM del Lago di Como, Brembo e Serio, per intervenire, in particolare, sul tratto che dal lavatoio conduce verso l'imbocco del sentiero per Consonno. Sarà invece completamente finanziato dal Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone, tramite un bando, il ripristino di una parte del ciottolato sulla vecchia mulattiera che "sale" a Dozio dalla frazione Molinello Superiore e dal centro paese: la spesa, in questo caso, è di 15.000 euro.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco