Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.332.620
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 28 settembre 2021 alle 16:28

Valmadrera, Circolo Velico Tivano: Nicolò Villa è campione italiano

Grande soddisfazione per il Circolo Velico Tivano di Valmadrera. Il lecchese Nicolò Villa, 24 anni, da oltre 5 portacolori del sodalizio di Parè, ha vinto un titolo nazionale grazie a una grande costanza di piazzamenti ai Campionati Italiani Classe Ilca 7 (ex Laser Standard).



Una quattro giorni intensa, quella della "Cico 2021 Frecciarossa", organizzata dalla Fraglia Vela Riva e svoltasi a Riva del Garda a partire dal 23 settembre, costellata di dieci prove tra oltre cinquantadue velisti, di cui otto stranieri. Dopo il successo a Vilamoura, in Portogallo, Nicolò - unico rappresentante del Lario in gara - ha dimostrato grande tenacia e spirito sportivo, uscendo in acqua anche domenica, nonostante la vittoria anticipata di un giorno grazie a risultati incontestabili.




"È stata abbastanza dura, perché c'è stato sempre vento teso - commenta Nicolò -. La flotta si è assottigliata, perché in pochi riescono a uscire con certe condizioni meteo. Eravamo spesso "attaccati", in acqua, ma sono davvero contento. Ora sto recuperando le energie, perché tra poco ripartirò, ma mi godo la soddisfazione".



La testa, infatti, è già all'Europeo di Varna, in Bulgaria, dal 2 al 9 ottobre, che richiederà preparazione e grande concentrazione. In barca da quando aveva otto anni, Nicolò ha iniziato dalle giovanili sulle Optimist; nel 2011 è passato in Laser, da Under 16 a Under 18, 19, 21, fino alla categoria olimpica. Il suo percorso è cominciato nella Lega Italiana Navale di Mandello per poi portarlo a Bellano, Domaso e a Torbole, sul Lago di Garda, fino all'approdo a Valmadrera, presso il Centro Velico diretto da Marco Dell'Oro. "Nicolò ha vinto in modo netto con ottimi piazzamenti - ha commentato Dell'Oro - L'ho visto sereno, ma molto concentrato... Ci aspettavamo questa vittoria e siamo davvero contenti. Attendiamo con impazienza l'europeo".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco