• Sei il visitatore n° 164.623.788
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 05 ottobre 2021 alle 14:59

Alta Valsassina: La Cordata riprende le sue 'uscite sollievo', si cercano nuovi volontari

Il digiuno, finalmente è stato interrotto. Nel corso dell'estate ormai conclusa sono state due le uscite sul territorio concretizzate dal gruppo La Cordata di Premana, riuscito così a riprendere la propria attività dopo il lungo stop imposto dalla pandemia.
Il sodalizio, nato nel 1999 in parrocchia, ha quale intento dare una giornata di sollievo mensile alle famiglie della zona con un parente disabile a carico. Una ventina i volontari che, nel tempo, hanno conquistato la piena fiducia di chi affida loro figli, genitori o fratelli. Il gruppo dei “ragazzi” è composto invece da 17 persone, tra i 18 e i 57 anni, con casa tra Premana, Pagnona e Crandola Valsassina. Diverse le richieste di adesione raccolte anche da residenti fuori dall'Alta Valsassina a cui, ad oggi La Cordata non riesce a far fronte non per cattiva volontà bensì per mancanza di accompagnatori.

L'uscita tipo si svolge la domenica, con il disabile preso in carico la mattina. "Ci spostiamo con l'aiuto del pulmino scolastico, un mezzo offerto dalla cooperativa Le Grigne e delle auto private - spiegano i volontari- Solitamente seguiamo una messa e poi andiamo a pranzo da qualche parte".
Tutti gli operatori e i partecipanti sono muniti di green pass nel rispetto della normativa vigente.

Tra giugno e il 25 settembre due le iniziative proposte. Le prime due del 2021. La pandemia non ha facilitato la programmazione delle gite, penalizzando l'associazione. "I “ragazzi” hanno sentito molto la mancanza delle uscite insieme, come noi del resto. Sembra poco una domenica al mese ma in questa giornata riusciamo a creare un gruppo molto unito, tra noi e le persone che seguiamo. Oltre ad offrire alle famiglie un'intera giornata libera".
Per chi volesse unirsi a La Cordata – attualmente composta da volontari di Premana, Pagnona e una new entry di Casargo – il volantino sottostante riportato tutto ciò che c'è da sapere:

M.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco