Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.120.528
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 10 ottobre 2021 alle 10:45

Casargo: grazie ad un bando rinasce la ex latteria

La ex latteria turnaria di Casargo è pronta per il rilancio. Nelle intenzioni dell'Amministrazione Comunale c'è il riammodernamento dei locali interni e la dotazione di un piccolo impianto per la trasformazione del latte, che tornerà quindi ad essere lavorato in loco; inoltre novità assoluta anche la creazione di uno spazio dedicato alla produzione del miele.
Antonio Pasquini sindaco di Casargo, spiega "Grazie ad un recente bando della Comunità Montana Valsassina ci siamo resi aggiudicatari in un contributo che utilizzeremo per l'acquisto di una zangola e di una vasca refrigerante, impiantistica che consentirà di far rinascere la ex latteria per l'uso che gli è proprio, ovvero la lavorazione del latte, in questa direzione abbiamo inoltre già sondato l'interesse per l'iniziativa da parte di agricoltori locali. Accanto alla lavorazione del latte presto verrà messa in funzione una smielatrice, vi è infatti un interesse crescente verso l'apicoltura in genere, la nostra intenzione è quella di offrire un impianto idoneo che potrà essere utilizzato dagli apicoltori del territorio secondo un regolamento d'uso che è in via di definizione".

Il sindaco ha espresso anche la propria soddisfazione poichè la latteria turnaria sino a qualche decennio fa rivestiva grande importanza per Casargo e "lo stato di oblio in cui è rimasta per lungo tempo non rendeva giustizia alle fatiche di chi ci ha preceduto e alla storia del paese. Guardando al presente, spesso chi inizia, o porta avanti, un'azienda agricola, tra i tanti ostacoli che incontra vi è anche quello legato alla difficoltà di poter contare su strutture per finalizzare la propria attività, con la latteria ammodernata vogliamo quindi dare corso ad un'iniziativa concreta di sostegno all'agricoltura di montagna e che speriamo si possa tradurre in un input per tutto il territorio".

CLICCA QUI per il dettaglio degli interventi finanziati

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco