Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.121.979
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 11 ottobre 2021 alle 12:52

Rifondazione comunista: Torri confermato segretario provinciale

Si e' concluso questa settimana l'iter congressuale provinciale del Partito della Rifondazione Comunista di Lecco. Dopo i congressi del circolo di Lecco e di Merate, che hanno nominato i rispettivi segretari, Raffaella Lamberti e Marco Piras, i delegati al congresso federale, alla presenza del segretario Regionale Baggi Fabrizio, hanno riconfermato come segretario provinciale Torri Andrea, 37 anni di Lecco.

Andrea Torri
Sotto Baggi Fabrizio, Raffaella Lamberti, Torri Andrea e Piras Marco

"Rifondazione Comunista compie 30 anni, nonostante ha attraversato anni difficili e' ancora un partito presente in tutta la penisola e anche a Lecco gli iscritti hanno ribadito la necessita' di continuare a sostenere la costruzione di un polo anticapitalista e non subalterno agli schieramenti attuali di centro-destra e centro-sinistra" fanno sapere dalla segreteria.
"Le prossime iniziative vedranno il partito impegnato nella campagna nazionale contro il rincaro di luce e gas, si cerchera' di aumentare l'appoggio agli strati popolari e ai lavoratori che durante la pandemia hanno visto aumentare le disuguaglianze. Lavoro,Scuola e Sanita' pubbliche devono essere centrali. Ci sara' un attenzione alle tematiche ambientali contro l'avanzata di due progetti nel lecchese, teleriscaldamento e piano cave, contro cui Rifondazione Comunista si batte da anni".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco