Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.773.291
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 15 ottobre 2021 alle 12:53

Lecco: gli Alpini pensano al Natale, in vendita i panettoni solidali

Con la speranza di uscire presto - e definitivamente - da questo momento difficile, le Penne Nere di Lecco guardano avanti e pensano al Natale 2021. Sono già disponibili, infatti, "Panettone e pandoro degli Alpini", con un’offerta minima di 10 euro.
L’iniziativa, avviata nel 2016, che sin dall’inizio permette di sostenere progetti solidali, quest’anno sarà dedicata alle giovani generazioni, in particolare ai Campi Scuola organizzati sia a livello nazionale che sezionale; un’altra parte dei fondi verrà invece impegnata per l’ultimazione degli interventi di riqualificazione della zona sacra intorno alla Chiesetta Votiva del Battaglione Morbegno, al Pian delle Betulle, lavori di cantiere la cui apertura è fissata per il 2023.



Quest’anno l’immagine della latta si è concentrata sulla rinascita dell’Italia, attraverso la rappresentazione in rilievo dello Skyline di alcuni monumenti più rappresentativi del nostro Paese. Sullo sfondo invece ci sarà l’alba con in rilievo la scritta "Rinasceremo" in trasparenza e in piccolo “La dolce solidarietà degli Alpini”. Sul coperchio, invece, sarà indicato l’anno 2021, mentre sul bordo comparirà la frase "Un piccolo aiuto per l'Italia che riparte".



Queste confezioni non sono destinate solo ai soci ANA, ma possono essere acquistate anche dalla popolazione che, per la prenotazione, potrà rivolgersi ai vari Gruppi Alpini del territorio, consultabili sul sito sezionale. La disponibilità di panettoni e pandoro è limitata, quindi è consigliato prenotarli al più presto.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco