Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 142.349.610
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 18 ottobre 2021 alle 09:08

Malgrate: sempre attivo su più fronti, il Gruppo Alpini cerca volontari

Momento di festa comunitaria nei giorni scorsi per il Gruppo Alpini di Malgrate, insieme a tutte le realtà di volontariato che operano intorno al Monte Barro, promosso dai dirigenti del Parco stesso. Da sempre, infatti, le Penne Nere si prendono cura del sentiero che dal Sasso della Vecchia porta in cima al Barro, ma non solo, perché il loro impegno parte dalla scalinata che, poco dopo il ponte Azzone Visconti, sale fino a S. Michele per poi proseguire fino al Cippo degli Alpini nella pineta di Pian Sciresa.



Almeno per due volte l’anno questi sentieri vengono resi agibili e facilmente fruibili dai numerosi gruppi di escursionisti e in particolare dalle scolaresche, non solo del lecchese, che utilizzano la piana ai piedi della pineta come campo di orientamento. Ma oltre a questo le Penne Nere di Malgrate sono attive anche in paese, in accordo con l’Amministrazione comunale, per il mantenimento della pista ciclo-pedonale e di una parte del prato al termine della strada che dà accesso al bosco, e inoltre collabora con gli Amici di Pian Sciresa nella cura del verde intorno al centro polifunzionale di Via Manzoni intervenendo anche per opere interne di manutenzione. Il gruppo assiste poi la scuola materna del paese per il taglio delle piante durante l’inverno, organizzando anche la castagnata annuale nel cortile del plesso per la gioia dei bambini che possono osservare dal vivo il momento della preparazione delle burolle.
Per fare tutto questo le Penne Nere cercano nuovi volontari, con la speranza che, pur non essendoci più il periodo di leva obbligatorio, il loro spirito possa "contagiare" un po' di gente di buona volontà che voglia far parte della squadra come “amico degli Alpini”. Per ogni informazione è possibile scrivere a malgrate.lecco@ana.it, oppure recarsi nella sede di Via Agudio, di fronte al Municipio, tutti i venerdì sera.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco