Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 142.276.606
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 21 ottobre 2021 alle 11:06

ATS Brianza: attivo il servizio per il controllo dei funghi eduli

Siamo nel mezzo della stagione di porcini e chiodini: l'ATS della Brianza ricorda che, come ogni anno, è attivo il Centro per il controllo dei funghi eduli. Il servizio gratuito e su prenotazione. I micologi dell'Agenzia di Tutela della Salute sono a disposizione per dare un riscontro in merito alla commestibilità dei funghi e fornire importanti consigli. Si possono rivolgere a questo servizio tutti i cittadini che, abitualmente od occasionalmente, raccolgono e vogliono consumare funghi selvatici senza rischiare conseguenze anche molto gravi. È importante sottoporre al controllo l'intero quantitativo dei funghi raccolti.

Per il controllo gratuito dei funghi raccolti dai cittadini, è necessario fissare un appuntamento contattando telefonicamente le segreterie del Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione ai numeri telefonici qui indicati:

Ispettorato Micologico di Monza Via De Amicis 17 2° piano - tel.039 2384640-4767
Ispettorato Micologico di Desio Via  Foscolo 24, 3° piano tel. 0362 483240
Ispettorato Micologico di Usmate Velate c/o Centro Polivalente Via Roma, 85 3°piano - tel. 039 6288028-29
Ispettorato Micologico di Bellano Via Papa Giovanni XXIII - tel. 0341 822128
Ispettorato Micologico di Oggiono Via I maggio - tel. 0341 482850

Per tutti coloro che decideranno di usufruire del servizio, si raccomanda di sottoporre al controllo tutta l'intera partita di funghi raccolti: ciò per evitare possibili scambi da parte del raccoglitore tra funghi eduli, funghi tossici e velenosi, spesso apparentemente simili.
È preferibile, inoltre, nei limiti delle conoscenze dei raccoglitori, di presentare i funghi raccolti già suddivisi per specie.

QUI la brochure per l'utenza "Funghi, per non rischiare..." con informazioni sul servizio, consigli sulla raccolta e sulla consumazione.

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco