Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 142.277.958
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 04 novembre 2021 alle 11:02

Lecco: per il nuovo Comune tolte dal bilancio le rotonde già previste

Corrado Valsecchi
Tutti si stanno concentrando sull'alienazione di via Marco D’Oggiono e il potenziale acquisto di un altro Municipio. Parallelamente ci stiamo interrogando riguardo alle voci di spesa che sono state eliminate dal bilancio, e in considerazione delle risposte ottenute in consiglio comunale, direi che non lo sanno nemmeno Sindaco e Assessori!
Un esempio? Alla domanda su quali fossero le voci di spesa derubricate per le rotonde e di quali rotonde si stesse parlando, nessuno, né Sindaco, né assessore ai lavori pubblici, né assessore al bilancio hanno saputo rispondere.
A seguito di approfondimenti scopro che sono state eliminate tutte le rotonde e le opere accessorie, già finanziate, necessarie per uscire da Lecco da viale Costituzione e lungolago prendendo la direttrice via Leonardo da Vinci. Tali opere prevedevano la realizzazione di una prima rotonda davanti al retro del teatro, di una seconda rotonda davanti al ristorante Larius e altre due propedeutiche a fluidificare il traffico e desemaforizzare l'intero asse viario.
Tali opere sarebbero state i primi tasselli previsti dal Piano Urbano del Traffico, strumento di pianificazione approvato in Consiglio Comunale, che ha visto l'impegnativo lavoro degli ingegneri trasportisti del centro studi PIM e dei dirigenti del Comune.
Tale esempio è solo una delle tante opere che sono state sacrificate in nome della mastodontica operazione di ricerca di un municipio di maggior pregio.
Corrado Valsecchi - Appello per Lecco
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco