• Sei il visitatore n° 175.502.857
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 12 novembre 2021 alle 09:22

Da Monte Marenzo a Morterone a piedi: il 14 'maratona' di solidarietà per Telethon

La Polisportiva di Monte Marenzo, in collaborazione con la Parrocchia di Morterone, nella persona di Antonella Invernizzi che da anni sostiene la ricerca Telethon promuovendo cene e altre iniziative, organizza una Maratona di solidarietà in favore dei bambini colpiti da gravi malattie genetiche e "mette le ali" a 31 speciali ambasciatori della Fondazione.


Alcune immagini di precedenti edizioni dell'iniziativa

Si tratta di un gruppo di tenaci atleti guidati da Mauro Tagliaferri di Monte Marenzo, che domenica 14 novembre alle 6.30, dopo la benedizione di don Angelo Roncelli, partiranno a piedi dal sagrato della chiesa del paese della Valle San Martino per raggiungere il Comune di Morterone, tanto piccolo quanto generoso. La "squadra" risulta composta da Armando Meles, Cinzia Carenini, Demetrio Perucchini, Enrico Redaelli, Fabrizio Losa, Francesco Angioletti, Giovanni Maver, Giovanni Bonacina, Giovanni Molinari, Ilaria Valsecchi, Luca Fontana, Marco Rota, Patrizia Cornago, Sergio Colombo, Simona Bonaiti e Ulisse Colombo.



Altre 15 persone partiranno invece da Val Boazzo alle 8.40, percorrendo un bellissimo sentiero per raggiungere il più piccolo Comune d'Italia alle 11.00, circa un'ora prima rispetto all'altro gruppo: si tratta di Alberto Losa, Albertino Vitali, Anna Cavalli, Cristina Bonaiti, Cristina Scaccabarozzi, Francesco De Caria, Gloria Spinelli, Ilaria Mazzoleni, Daniela Angioletti, Mariangela Moras, Mauro Tagliaferri, Roberto Ambrosioni, Roberto Colombo, Roberto Aondi e Samuele De Caria.



Ad accoglierli e applaudirli il Sindaco di Monte Marenzo Paola Colombo e don Angelo, insieme ad Antonella Invernizzi della Parrocchia di Morterone, presso la trattoria dei Cacciatori: tra camminatori e accompagnatori, saranno coinvolte una cinquantina di persone, in netto aumento rispetto al 2010 quando l'iniziativa aveva visto la partecipazione di "solo" quattro persone, con Mauro Tagliaferri, Maurizio Bolis, Pier Anselmo Previtali e Franco Rota.
Al termine, Antonella Invernizzi consegnerà a Gerolamo Fontana, uno dei responsabili della raccolta fondi per Telethon, il ricavato della cena in programma sabato 6 novembre presso la trattoria dei Cacciatori.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco