• Sei il visitatore n° 169.584.323
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 18 novembre 2021 alle 18:37

Taceno: rintracciato il proprietario dell'auto finita fuori strada. E' miracolosamente illeso

Il "mistero" - se così si può chiamare - è stato celermente risolto dai Carabinieri. Del resto è bastata una visura per risalire al proprietario del mezzo, chiedendogli poi conto dell'accaduto. Ebbene l'auto notata questo pomeriggio in una scarpata "sotto" il piano viario della sp67, al confine tra Taceno e Crandola Valsassina, era lì da martedì notte.

L'auto ai piedi della scarpata

Il punto da cui sarebbe uscita di strada

L'uomo alla guida - un valsassinese residente in zona - avrebbe fatto tutto da solo, uscendo dall'abitacolo miracolosamente senza conseguenze fisiche. Da qui la mancata attivazione dei soccorsi, intervenuti invece a sirene spiegate nel primo pomeriggio odierno a seguito di una segnalazione inviata al numero unico per le emergenze. Ma come sanitari e vigili del fuoco hanno potuto celermente constare l'incidente era tutt'altro che "fresco" e soprattutto mancava l'eventuale ferito.

C'era di fatto solo l'auto, uscita di strada con ogni probabilità scendendo da Crandola e infilatasi nello stretto spazio tra il guard rail e il cancello di una proprietà privata, volando lungo lo scosceso pendio verde fino ad atterrare ruote all'aria diversi metri più giù, a poca distanza dal corso del torrente Maladiga.

L'intervento, nel pomeriggio odierno, dei vvf

Illeso, il conducente si farà ora carico di contattare il proprietario dell'appezzamento dove la vettura si trova, per provvedere al recupero. Accendendo prima un cero, magari, per la “fortuna” di poter raccontare l'accaduto.
Articoli correlati:
18.11.2021 - Taceno: auto finisce in una scaparta su un tornante della sp67. Manca però il conducente
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco