Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 141.714.950
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 22 novembre 2021 alle 12:37

Lecco: 3Life 'in massa' al Valtellina Wine Trail, ecco tutti i risultati

Trasferta in massa per la 3Life al Valtellina Wine Trail di Tirano. Giunta alla terza edizione, la manifestazione ha visto impegnati sui tre diversi percorsi di gara la bellezza di 2.800 partecipanti provenienti da 30 nazioni, pronti a gustarsi il piacere di correre fra i borghi, cantine e terrazzamenti vitati.
Due delle tre prove previste hanno visto ai nastri di partenza anche molti atleti della società lecchese. Partiamo da quella più lunga, disegnata sul tracciato di 42 km con dislivello positivo di 1.731 metri. A vincere è stato il britannico Tom Owens del Team Salomon, al traguardo in 3h19'09". Michele Gerosa ha chiuso 72° maschile fermando il cronometro a 4h22'33" con il 18° posto di categoria tra i Master A. 121° Renato Dell'Oro in 4h38'13", 37° MA, con Davide Tellazzi 512° in 6h19'34", 105° MB. Oreste Alegi, in gara con i colori del Vam Race di Moggio, si è classificato 217° in 5h02'24", 72° MA. Al femminile successo di Elisa Desco del Team Scarpa in 4h01'20" e ottima prova per Sabrina Amato, 13^ in 4h49'03".



Passiamo alla gara di 21 km con dislivello positivo di 914 metri che ha incoronato Ahmed El Mazoury, atleta di Brivio della Casone Noceto, vincitore in 1h33'05". Ben 13 i portacolori 3Life al traguardo. Il più veloce è stato Giovanni Mazzei, 39° nella classifica maschile in 1h55'03". Poco dietro Fabio Sala, 60° in 2h00'29". Francesco De Lazzari ha completato la prova in 2h13'28" con il 133° posto tra gli uomini e il 14° MB. Proseguiamo con Igor Quintini, 142° in 2h14'45", 39° MA, e Fabio Rinaldo Sala 153° in 2h15'27", 44° MA.



A seguire: 165. Fausto Galli 2h17'09", 165° MA; 187. Marco Riva 2h20'00", 54° MA; 251. Giuseppe Valli 2h28'22", 74° MA; 344. Carlo Anghileri 2h39'29", 105° MA; 456. Stefano Sironi 2h53'06", 149° MA; 569. Fabio Gerosa 3h11'14", 200° MA; 580. Mauro Pelucchi 3h14'39", 202° MA. Al femminile successo di Alice Gaggi del Team Crazy in 1h48'23, con Luisa Scandola 16^ in 2h16'32" salendo sul terzo gradino del podio MA.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco