Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 147.455.259
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 27 novembre 2021 alle 16:22

Elezioni provinciali: PD e alleati di sinistra presentano la lista per Passoni presidente

Marco Passoni
Anche l'area di centrosinistra ha depositato l'elenco dei candidati consiglieri in vista delle elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale che, come noto, avviene col metodo indiretto dopo la parziale riforma Delrio: ad eleggere consiglieri e presidente sono soltanto amministratori comunali in carica.
Diversamente dal recente passato, questa tornata vede schierate tutte le forze: oltre al centrosinistra, il centrodestra che candida a presidente la sindaca di Monticello Alessandra Hofmann e l'area civica, forte della presenza di sindaci come Antonio Rusconi e Giuseppe Conti (capolista) in pista personalmente nonché Stefano Motta e Federico Airoldi (sostenitori) con quest'ultimo che pure viene collocato tra i moderati nell'area di centrodestra. I "Civici per la Provincia" hanno operato la scelta di non presentare un candidato presidente. Tuttavia anche soltanto facendo eleggere 2-3 consiglieri sui 12 presenti in Aula risulteranno decisivi in qualsiasi deliberazione.
Salvo accordi dell'ultimo minuto è indubbio poi che rosicchieranno preferenze a entrambi gli schieramenti in corsa, invece, per la poltrona attingendo prevalentemente dal bacino del centrosinistra che ha invece re-imbarcato l'ala più rossa e dunque “Democrazia è Partecipazione”, l'una forza attualmente all'opposizione non avendo accettato l'accordo trasversale che ha portato 4 anni fa all'elezione di Claudio Usuelli. A tal proposito, in lista con Passoni troviamo proprio Paolo Lanfranchi, consigliere uscente ma appunto fuori compagine “governativa”.
Sostengono il sindaco di Olginate, oltre ovviamente al PD, anche AmbientalMente e Fattore Lecco con la civica di Gattinoni che ottiene la candidatura di un proprio rappresentante – Paola Frigerio – lasciando a secco i dem (a cui, per accordi presi prima delle elezioni, è invece garantito il posto di Presidente del Consiglio Comunale).
Pronti a rimanere in pista, poi, i consiglieri provinciali uscenti Felice Rocca e Elio Spotti, entrato dopo il voto lecchese al posto di Agnese Massaro. Ed è pronta a tornare a Villa Locatelli anche Chiara Bonfanti – non più tesserata per il PD da tempo - già assessore della Giunta Brivio (che, per coincidenza, è tornata nei giorni scorsi a riunirsi... a tavola con una conviviale nel Parco del Curone a cui hanno partecipato oltre all'ex Presidente anche Itali Bruseghini e Marco Molgora).

Di seguito il comunicato della lista:
È iniziata ufficialmente questa mattina, con il deposito delle firme e di tutta la documentazione necessaria, la campagna elettorale della lista “LA PROVINCIA TERRITORIO BENE COMUNE” e del candidato Presidente Marco Passoni.
Promossa dalle forze progressiste e riformiste – civiche e politiche –, la lista candida al proprio interno amministratori provenienti da tutti i circondari del nostro territorio; coinvolge Sindaci, Assessori e Consiglieri di maggioranza e minoranza, valorizzando le esperienze presenti nei nostri Comuni, partendo dalla coalizione che amministra la città di Lecco fino alle realtà civiche dei paesi di medie e piccole
dimensioni.
Il nostro obiettivo è quello di portare all'interno dell'istituzione provinciale le istanze di tutti i comuni e avvicinare gli organi provinciali ai territori, con una presenza costante negli stessi di Presidente e Consiglieri.
Quello che ci attende sarà un mandato molto impegnativo: le opportunità che deriveranno dal PNRR, l'appuntamento delle Olimpiadi 2026 e le conseguenti risorse destinate alle nostre infrastrutture, gli investimenti a favore dell'edilizia scolastica, della manutenzione del territorio e della mobilità - per citare solo alcuni degli ambiti su cui la Provincia sarà chiamata a lavorare duramente - devono poter contare su una squadra politicamente coesa, competente e determinata.
La scelta di costruire una coalizione di centrosinistra deriva proprio dalla necessità di basare l'agire amministrativo su una visione comune del futuro del nostro territorio.
Da qui al 18 dicembre ci impegneremo non solo per la migliore affermazione possibile della nostra lista, ma anche a convincere tutti gli amministratori locali che, nella sfida per la Presidenza, la candidatura migliore è quella di Marco Passoni, Sindaco che ha già dimostrato le sue capacità ed è già stato premiato e riconfermato dai suoi cittadini. La nostra provincia è un Territorio Bene Comune e noi ce ne prenderemo cura, per lasciarlo alle future generazioni migliore di come lo abbiamo ricevuto.

Componenti della lista:

1 NARCISO CHIARA  Sindaco di OGGIONO,
2 LANFRANCHI PAOLO Sindaco di Dolzago
3 PIGAZZINI LUCA Sindaco di Carenno
4 BONFANTI CHIARA consigliere Imbersago
5 NEGRI PAOLO consigliere Sirtori
6 CIPRIANO SARA consigliere Malgrate
7 ROCCA FELICE Assessore Osnago
8 FRIGERIO PAOLA consigliere Lecco
9 ROSSI MARCO ,consigliere Varenna
10 MUCCI MILENA  consigliere Monticello
11 SPOTTI ELIO, consigliere Introbio
12 RIVA PATRIZIA consigliere Merate

 
La coalizione per Marco Passoni Presidente

Partito Democratico
AmbientalMente
Democrazia è partecipazione
Fattore Lecco
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco