• Sei il visitatore n° 164.273.872
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 04 dicembre 2021 alle 17:49

Bellano: luci nell'Orrido, ma non solo. E' già Natale!

Che spettacolo a Bellano. Quest'oggi, ha avuto ufficialmente inizio Orrido Magic Christmas Lights. All’interno della gola naturale scavata dal torrente Pioverna le passerelle sono state illuminate con fili di luci che riflettendosi nelle acque creano un’atmosfera magica.

L'aggiunta poi di pinguini, pupazzi di neve, omini di biscotto e tante altre attrazioni, conferisce all'ambiente – già di per sé suggestivo – lo spirito del Natale, lasciando a bocca aperta grandi e piccini.

Le sorprese non sono finite all’Orrido. Spostandosi verso il centro e raggiungendo il municipio, si possono ammirare delle proiezioni luminose a tema sulle facciate dei palazzi, oltre alle luminarie sul lungolago.
In Piazza Tommaso Grossi sembra invece di essere al polo Nord con il villaggio di Babbo Natale con le sue casette in legno e la slitta trainata dalla renna.

Quest'ultima, creata da Giovanni Nogara dei Lagheè, accompagnerà i più piccoli per un tour fino al lido. “Ho installato tutte luci a led, quindi a basso consumo energetico – l'ideatore - All’incrocio con la strada per Vendrogno ci sono delle stelle e accanto la scritta Buone feste, questa in rosso, proseguendo arriviamo fino davanti al municipio dove ho ricreato con degli archi un tunnel sotto cui si passa e si raggiunge la piazza. Da qui, sul marciapiedi, ho posizionato delle stallatiti nelle tonalità del bianco”.

“I bambini che vogliono salire sulla slitta – prosegue - potranno farlo nei weekend dopo le 16,30 e per chi prenota le visite all’orrido sarà possibile richiedere il giro sulla slitta”.

VIDEO


Gli auguri dell’amministrazione comunale sono giunti ovunque quest'oggi attraverso i campanari bergamaschi che alle 10 di questa mattina, scendendo dalla frazione più in alto, hanno suonato le canzoni di Natale su un camion “attrezzato” con 12 campane in scala di Do, 2 semitoni e 1 in sol bemolle.

L'itinerario ha preso avvio in Muggiasca passando da Sanico, Inesio, Vendrogno, Pradello, Oro e nel pomeriggio è proseguito a Biosio, Portone e Bonzeno, per arrivare in centro Bellano verso le 16,45 per il concerto sul sagrato della parrocchiale.

M.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco