• Sei il visitatore n° 164.334.195
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 18 dicembre 2021 alle 09:07

Carenno, disagi per la nevicata: la minoranza 'interroga'

È stata depositata nei giorni scorsi dal Gruppo Consiliare di minoranza "Carenno Ideale" un'interrogazione per comprendere i motivi delle problematiche sorte in paese durante e dopo la nevicata dell'8 dicembre scorso.




"Riteniamo inaccettabile che, nonostante le previsioni meteo fossero note da giorni, l'Amministrazione si sia trovata, ancora una volta, del tutto impreparata" commenta il consigliere Livia Valentini. "Ancora una volta perchè i disagi successivi agli eventi nevosi, soprattutto riferiti al formarsi di ghiaccio o al mancato sgombero di marciapiedi o aree antistanti ai servizi di pubblico interesse, ormai non si contano più e non rappresentano un'eccezione, ma purtroppo una consuetudine".




"Raccogliamo decine di segnalazioni di cittadini stanchi - prosegue - che vedono il paese abbandonato a se stesso con marciapiedi non percorribili, stalli per la sosta dei disabili completamente invasi dal manto nevoso, lastre di ghiaccio anche in pieno centro, e questo a distanza di oltre una settimana dal verificarsi di una precipitazione nevosa tutto sommato modesta. Carenno merita altro. Merita cura, attenzione e non solo in prossimità di eventi (per i mercatini di Natale in programma il 18 dicembre, il paese è tornato pulito e ordinato)".





"Chiediamo trasparenza, gli affidatari del servizio di sgombero devono rispettare il capitolato previsto dallo schema di convenzione sottoscritta, e l'Amministrazione deve verificare il lavoro svolto, coordinando, qualora si rendesse necessario, eventuali supporti" conclude Livia Valentini. "I Carennesi sono pronti, come sempre, a darsi da fare, nonostante il Sindaco dichiari di essere alla costante ricerca di volontari anche per attività legate allo sgombero di neve. A lui ricordiamo che i volontari iscritti all'albo ci sono, ma non sono mai stati convocati. Una è la sottoscritta, che nonostante sia bionda è assolutamente in grado di imbracciare una pala e dare una mano, qualora servisse".

Per visualizzare il testo dell'interrogazione CLICCA QUI.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco