Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 147.453.081
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 19 dicembre 2021 alle 10:15

Elezioni Provinciali, Hofmann: lavorare per tenere unito e compatto il territorio


Alessandra Hofmann con il figlio Fabio

Raggiante, destinataria di un mazzo di fiori colorati, Alessandra Hofmann ha commentato a caldo all'esterno di quello che sarà il suo "palazzo" (oltre a quello di Monticello, dove è sindaco) per i prossimi tre anni, la sua vittoria, tutt'altro che scontata che l'ha portata a essere il primo presidente donna della provincia di Lecco.



"Sono molto felice" ha detto "sapevo che sarebbe stata una vittoria punto a punto. E' passato il mio messaggio e cioè quello di voler essere il presidente di tutti i comuni della provincia". Un compito arduo, visto anche come queste elezioni si sono presentate, con tre liste di cui una a fare l'ago della bilancia (i Civici, ndr) non avendo presentato alcun candidato. "Non mi spaventa l'obiettivo di tenere unito il territorio. Sono consapevole che ci sranno diverse forze ma oggi più che mai serve unità e voglio che la provincia diventi una cabina di regia con il consiglio in grado di lavorare compatto".

Attorno alle 10 la fanfara dei bersaglieri, impegnata negli auguri di Natale, ha tributato il primo omaggio di una divisa al primo presidente donna di Villa Locatelli.

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco