Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 138.004.467
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 03 marzo 2015 alle 17:46

Primaluna: ancora senza esito le ricerche di un anziano, intervento del Soccorso alpino

C’è grande preoccupazione, tra i volontari in posto per i soccorsi e i suoi famigliari, per l’anziano di Primaluna che da oggi all’ora di pranzo risulta disperso sulle alture nei pressi del centro abitato.
Dalle 13.00 una squadra del Soccorso Alpino a piedi, con l’ausilio dell’elisoccorso che ispeziona la zona dal cielo, lo stanno cercando in un’area impervia tra il paese in cui vive con la sua famiglia e Introbio.
L’uomo si era allontanato da casa questa mattina, martedì 3 marzo, per raggiungere una baita di sua proprietà non lontano da casa. Unica possibilità per arrivare è quella di percorrere un sentiero a piedi, e la struttura seppure non sia molto distante è situata in una zona caratterizzata da canali e non pianeggiante.
All’ora di pranzo, preoccupati per il suo mancato rientro a casa, i famigliari hanno cercato di contattarlo, ma invano. È scattata dunque la chiamata al numero unico per l’emergenza.
Una squadra del Soccorso alpino si è attivata da subito in cerca dell’uomo, ed è stato poi richiesto l’ausilio dell’elisoccorso per una migliore visuale sulla zona dall’alto.
Al momento le ricerche non hanno dato purtroppo alcun esito, e con l’avvicinarsi del buio crescono i timori per quello che potrebbe essergli accaduto.
Articoli correlati:
03.03.2015 - Primaluna: si cerca un anziano, volontari e elisoccorso in posto
03.03.2015 - Primaluna: una persona in difficoltà, attivato il Soccorso Alpino
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco