• Sei il visitatore n° 164.051.387
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 20 dicembre 2021 alle 15:08

Bellano: 'è nato un bel Bambino, è grande anche se piccolino'. Presepe vivente per la materna Grossi

A Bellano Gesù Bambino è già nato. Ma solo per una “selezionata” platea di piccoli curiosi, capaci di lasciarsi ammaliare dalla magia del Natale. E' andato in scena questa mattina lo speciale presepe vivente della scuola materna Tommaso Grossi. Quest'oggi, con qualche giorno d'anticipo sul canonico 25 dicembre, le insegnanti con il supporto del Comitato Pesa Vegia, hanno organizzato la rappresentazione della Natività con personaggi in carne ed ossa.

A vestire i panni di pastori e angioletti i genitori dei piccoli iscritti. E non potevano mancare Gesù, Giuseppe e Maria, con il bambinello impersonato da Mattia, 5 mesi appena. All'arrivo dei baby alunni della Grossi alla capanna, una maestra gli ha introdotti alla storie delle storie. “Giuseppe e Maria andarono a Betlemme per il censimento e alla fine del loro viaggio trovarono rifugio in una stalla dove nacque Gesù bambino" è stato spiegato, con i bambini – tutti con una lanterna in mano ricevuta a scuola – portati poi far visita al piccolo protagonista della rappresentazione.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Salvo poi prendere loro la scena. Hanno infatti recitato la poesia imparata per l'occasione. "Nella notte è nato un bambino, è grande anche se piccolino. Nasce perché al mondo la pace vuole donare, nasce perché ci vuole amare. Ora anche noi questo messaggio a tutti diciamo con coraggio. Se ogni giorno Natale sarà il nostro cuore di gioia esploderà". Un augurio speciale, come il “buon Natale” gridato all'unisono.

Il corpo insegnanti, infine, ha voluto dedicare a tutti i presenti la preghiera di Natale del cardinal Carlo Maria Martini.
M.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco