Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.610.199
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 14 gennaio 2022 alle 14:38

Mandello: lunedì apre il punto tamponi, 18 posti al giorno

Il "progetto tamponi" a Mandello è ora effettivamente pronto a partire. Dal 17 gennaio presso la palazzina dietro il parco giochi di piazza Leonardo Da Vinci (a lato del Municipio), verranno effettuati 18 test antigenici al giorno, tra le 11.30 e le 13.
Il servizio sarà attivo - gratuitamente - dal lunedì al venerdì. E' riservato a pazienti con sintomi e/o positivi a test rapido fai da te. Potranno altresì accedere al punto tamponi anche coloro i quali necessitano di un test di fine quarantena.
Sarà necessario rivolgersi prima al medico curante, il quale fornirà al paziente un codice ed il numero di telefono del call center dedicato da chiamare. Solo in questo modo verrà fissato l'appuntamento, fornendo all'operatore oltre al codice assegnato dal dottore anche i propri dati anagrafici, il codice fiscale e un numero di telefono.
Una volta eseguito il tampone il giorno dell'appuntamento, il paziente non ne attenderà l’esito in loco ma dovrà fare rientro al domicilio in attesa di ricevere notizie. In caso di esito positivo riceverà una telefonata e successivamente il previsto messaggio sms. Qualora necessaria, la copia cartacea del referto verrà consegnata in sicurezza con modalità concordate.
In caso di esito negativo la consegna del referto avverrà con modalità che verranno rese note a breve o, comunque, segnalate al momento dell’esecuzione del test.
"Almeno nella fase iniziale - puntualizza l'assessore Giudo Zucchi - possono accedere i pazienti in carico ai Medici di famiglia di Mandello. Sull’esperienza della vaccinazione antinfluenzale fatta l’anno scorso, è in valutazione la possibilità di allargare il servizio ad Abbadia e Lierna: c’è ancora qualche ostacolo operativo da superare".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco