Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 146.466.766
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 15 gennaio 2022 alle 15:27

Dervio: il sindaco interviene sul sinistro di stanotte e svela (con un video) cos'era accaduto prima

Ha voluto prendere posizione sul sinistro accaduto questa notte in Via Matteotti, Stefano Cassinelli, sindaco di Dervio. E lo ha fatto avvalendosi delle immagini tratte dal sistema di videosorveglianza comunali in cui si nota un giovane sdraiato sulla carreggiata - a dispetto di quello che sarebbe potuto succedergli - poi trascinato via da alcuni amici.

Si tratterebbe a detta del primo cittadino, del conducente dell'auto che poco più tardi, dopo aver viaggiato per diverse decine di metri nell'opposta corsia di marcia, è finito contro un albero, ribaltandosi e cavandosela per fortuna con ferite non gravi.
Fotogrammi il cui contenuto è stato svelato dal primo cittadino per far comprendere come le cause alla base del sinistro siano ben diverse da quanto sostenuto sui social. Alcuni hanno infatti puntato il dito contro gli attraversamenti pedonali installati dal Comune. La verità sull'accaduto invece, sarebbe molto diversa.

I fotogrammi in cui si nota il giovane a terra e l'auto sulla corsia di marcia sbagliata

''La scorsa notte è andato tutto per il meglio perchè il giovane alla guida non si è fatto male e soprattutto nessuno lo ha investito mentre stava sdraiato sulla provinciale, diventando poi il mostro che ha travolto un ragazzo, e nessuno è stato colpito dall'auto contromano o mentre si ribaltava. Ma trovare persone che pur di criticare questa amministrazione, che ha fatto interventi necessari da anni, arrivano a scrivere idiozie su facebook non andando al cuore del problema che in questi video è evidente mette davvero tristezza'' riferisce Cassinelli nel comunicato che pubblichiamo qui sotto integralmente:
Ancora una volta mi vedo costretto a dover intervenire dopo l'incidente di questa notte a Dervio e a rispondere alle polemiche assurde di qualcuno che arriva fare su facebook: che gli attraversamenti pedonali non servono a nulla "o ne sono la causa...?". Purtroppo le cause sono altre e ben visibili, il Comune e la Provincia lavorano per cercare di garantire sicurezza a tutti e ogni attività fatta migliora la situazione anche se a qualcuno viene il mal di pancia. Alleghiamo il video di quello che è accaduto questa notte, il giovane che guidava la macchina prima si è sdraiato sulla Provinciale, dopo è salito in auto andando sulla corsia sbagliata per circa 200 metri fino a schiantarsi contro un albero e abbattendo un cartello stradale. Pubblicare questo video serve a far capire quello che succede nelle strade, serve a far capire che un attraversamento pedonale protetto può salvare una vita, serve a far capire che gli autovelox sono dei deterrenti, serve a far capire che ogni strumento di controllo è necessario anche se sembra non bastare mai.
Serve anche a far capire quello che purtroppo accade sulle strade perchè gli incidenti succedono ma quando ci si mette alla guida in tali condizioni si può uccidere.
La scorsa notte è andato tutto per il meglio perchè il giovane alla guida non si è fatto male e soprattutto nessuno lo ha investito mentre stava sdraiato sulla provinciale, diventando poi il mostro che ha travolto un ragazzo, e nessuno è stato colpito dall'auto contromano o mentre si ribaltava.
Ma trovare persone che pur di criticare questa amministrazione, che ha fatto interventi necessari da anni, arrivano a scrivere idiozie su facebook non andando al cuore del problema che in questi video è evidente mette davvero tristezza. Qui il problema non è un goccio di alcol, il problema è mettersi alla guida in quelle condizioni e rischiare la vita propria e di altri innocenti.


IL SINDACO Stefano Cassinelli

Articoli correlati:
15.01.2022 - Dervio: auto si ribalta lungo via Matteotti, ferito il conducente
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco