Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.776.966
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 19 gennaio 2022 alle 08:10

Il lecchese Conti debutta nella Sampdoria con una rete

Andrea Conti
Debutto con la maglia blucerchiata della Sampdoria per il lecchese Andrea Conti, 27 anni, mercoledì sera, a Torino, nella partita degli ottavi di finale della Coppa Italia Frecciarossa contro i bianconeri della Juventus. Conti, nel match perso dai liguri per 4 a 1, ha segnato la rete della bandiera.
Valorizzato negli anni giovanili nel vivaio del Calcio Lecco dall’allenatore Gianluigi Capello e poi lanciato dall’Atalanta, Conti annovera 40 presenze nelle file dei rossoneri del Milan.
Ha militato nelle giovanili azzurre della Nazionale ed annovera anche una presenza in prima squadra. Ultimamente era in prestito al Parma, ma da quest’ultima società era tornato al Milan che lo ha ceduto, nella recente campagna acquisti, alla Sampdoria.
Ieri sera il debutto per Andrea, confortato da una prestazione contrassegnata dalla marcatura.
La Sampdoria, come è noto, ha appena riassunto Marco Giampaolo, l’allenatore marchigiano di Giulianova che torna a Genova dopo essere stato con Milan e Torino. Giampaolo ieri sera non era in panchina, in quanto, appena chiamato al nuovo incarico, non ha ancora avuto modo di conoscere la squadra.
Per Andrea Conti c’è la speranza che la Sampdoria rappresenti un’occasione di rilancio di una carriera che sembrava tanto promettente.
A.B.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco