• Sei il visitatore n° 182.238.465
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 09 febbraio 2022 alle 12:32

Valmadrera-Malgrate-Oliveto: più controlli sul territorio, il 'bilancio' della PL

È positivo il "bilancio" 2021 del Servizio Associato di Polizia Locale di Valmadrera, Malgrate e Oliveto Lario, secondo quanto rilevato durante la Conferenza dei Sindaci del 28 gennaio scorso. Emerso, in particolare, un maggior presidio territoriale anche nelle fasce orarie non ordinarie (serali, notturne, festive) grazie all’assunzione nel corso del 2020 di nuovi agenti.
Lo sviluppo di tre progetti cofinanziati da Regione Lombardia per un importo complessivo di 80.000 euro ha permesso alle Amministrazioni comunali di sviluppare l’impianto di videosorveglianza e di acquistare strumentazione tecnica per rendere ancora più efficace ed efficiente il controllo dei territori. Le violazioni al codice della strada contestate durante il 2021 sono risultate 4.484, suddivise rispettivamente in 1.513 a Valmadrera, 1.905 a Malgrate e 1.066 a Oliveto Lario, in crescita rispetto alle 3.416 sanzioni del 2020. In "elenco" anche 57 sequestri, 4 persone denunciate per violazioni di sigilli e vendita di veicoli confiscati, 31 notizie di reato, 66 infrazioni alle normative Covid, 3.250 vetture controllate e 3.980 persone coinvolte in 77 sinistri stradali, 32 in più rispetto ai 45 rilevati nel 2021 (+ 71%), nonchè 194 violazioni ai regolamenti locali.
"Le politiche adottate dalle tre Amministrazioni comunali - rilevano i sindaci - stanno dando buoni risultati, e lo sviluppo tecnologico unito all’assunzione e alla formazione di nuovo personale hanno garantito un maggior presidio del territorio e l’attuazione dei controlli maggiormente richiesti dalla cittadinanza, con l’obiettivo di garantire una maggior sicurezza per la popolazione. L’analisi del rendiconto economico relativo al 2021, se rapportato alle spese sostenute negli anni precedenti, ha determinato un'ulteriore economicità del servizio grazie in particolare allo sviluppo della presentazione delle pratiche telematiche e alla gestione associata della manutenzione dell’impianto di videosorveglianza unico tra i Comuni di Valmadrera e Malgrate".
Non essendo state rilevate particolari problematiche nella gestione del Servizio, non è stato necessario apportare modifiche al testo della convenzione vigente.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco