Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.346.426
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 11 maggio 2022 alle 16:12

Lecco: il 28 'Quattro passi in città', festa con i bimbi dell'asilo

La scuola “Papa Giovanni XXII” promossa dalla Parrocchia San Nicolò di Lecco e articolata in tre diversi servizi 0/6 anni - Infanzia, Sezione Primavera “Pulcini” e Centro Prima Infanzia “Trallallà” - organizza per sabato 28 maggio la Festa di fine anno dal titolo “Quattro passi in città”. 



Bambini e genitori saranno condotti dalle insegnanti in un tour che toccherà luoghi significativi del centro: il campanile, il lungolago, il verde, la libreria Mascari5, la Rsa Borsieri, la statua di Alessandro Manzoni. In ogni tappa saranno allestiti degli stand, nei quali i piccoli risolveranno degli indovinelli per far vedere non solo ai loro famigliari, ma a tutta la città, il percorso didattico e le proposte educative svolte durante questo anno. 
La festa avrà inizio alle 9.30 con la celebrazione Eucaristica nella Basilica di San Nicolò, adiacente alla scuola, che sarà animata dai bambini con le insegnanti, dalle famiglie e presieduta da don Marco della Corna, responsabile dell’oratorio. A seguire “Quattro passi in città”: i bambini daranno dimostrazione di quanto hanno imparato su come muoversi lungo le vie del centro, su come essere attenti ad attraversare e a mantenere la fila. Saranno fieri di far vedere i loro lavori “come una mostra”, ed entusiasti di stare con mamma e papà in una mattinata speciale. Al termine il ritrovo sarà nel cortile dell’oratorio San Luigi per un saluto finale.


Gli spazi della scuola

La Scuola dell’Infanzia è un ente della Parrocchia di San Nicolò, associata alla Fism e paritaria; è collocata nel cuore della città e accoglie bambini dagli 8 mesi ai 6 anni. Il collegio docenti segue le nuove Linee Guida 0/6: i tre servizi che la compongono programmano insieme declinando poi le proposte sulla base delle diverse età dei bambini. La scuola, aperta dalle 7.30 alle 17.30, è composta da 3 sezioni: Rondini, Farfalle e Coccinelle; la sezione primavera Pulcini con orario 8.00–16.00 accoglie i bambini di due anni, mentre il Centro Prima Infanzia Trallallà è operativo 4 ore la mattina, per piccoli dagli 8 ai 36 mesi.



“Quattro passi in città è il titolo della nostra programmazione di quest’anno" spiega la coordinatrice della Scuola Papa Giovanni, dr.ssa Cecilia Pirrone. "In un momento di chiusura come quello che ha caratterizzato la pandemia, la nostra scuola ha deciso di aprirsi all’esterno. I genitori non hanno potuto, per un lungo periodo, visitare gli spazi all’interno? Bene, noi li abbiamo portati all’esterno per viverli insieme. Questa festa rappresenta il desiderio di stare insieme, crescere e apprendere facendo esperienza con una progettazione 0/6 anni, declinando con cura e attenzione le attività per le diverse fasce d’età”.  



“Sono grato alla coordinatrice e a tutte le insegnanti per questo prezioso lavoro educativo e alle famiglie che ci affidano i loro bambini" aggiunge Monsignor Davide Milani, Presidente della Scuola. "Questa struttura è il fiore all’occhiello della Parrocchia. Con convinzione investiamo in essa energie e risorse economiche, perché vogliamo essere alleati delle famiglie nel percorso di crescita umano, didattico e cristiano dei loro figli. Crediamo nella libertà di educazione, la nostra scuola è inclusiva e desideriamo che questo diritto sia nei fatti sempre più riconosciuto”.



La festa di fine anno sarà anche l’occasione per mostrare il nuovo volto dato agli spazi esterni del complesso, grazie al Progetto Giardini: Insieme nella meraviglia!, promosso dall’Associazione Scuole Materne e finanziato dal Comune di Lecco. Il bosco incantato e l’isola della sensorialità sono stati realizzati interamente con materiali naturali, e permetteranno ai piccoli di entrare in maggior contatto con la natura facendo esperienze di outdoor education. Gli spazi esterni della scuola, dunque, diventano vere e proprie aule didattiche all’aperto capaci di offrire, grazie alla guida e alla competenza delle insegnanti, occasioni di apprendimento uniche. L'area interna, invece, era stata completamente ristrutturata nel 2015.
Alla celebrazione eucaristica del 28 maggio potranno partecipare le famiglie, i nonni e i volontari che operano nella scuola, mentre per i “Quattro passi in città” è importante che i genitori con i loro bambini seguano con attenzione il percorso proposto.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco